in

Rudi Garcia accoglie Ronaldo: “Come Pelè ai Cosmos”

L’allenatore dell’Al-Nassr ha parlato anche del suo rapporto con i motori

ronaldo share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @rudigarciaoff

Rudi Garcia accoglie Cristiano Ronaldo. Per lui non si tratta di allenare un semplice calciatore, ma un vero e proprio leader che renderà la squadra ancora più forte: “Ronaldo è più di un calciatore. Per Al-Nassr, ma anche per tutta l’Arabia Saudita e l’intero Paese trova straordinario che uno sportivo come Cristiano venga a giocare qui. Ma non è la prima volta che il Paese ospita fenomeni sportivi così importanti”.

Il tecnico dell’Al-Nassr ha fatto capire chiaramente che questo trasferimento, molto discusso e soprattutto criticato, è qualcosa di storico. E per rafforzare il concetto usa un riferimento di un altro grande campione, recentemente trapassato: “Penso a quando Pelé accettò di giocare nel New York Cosmos. Il suo arrivò nella Nasl fu un evento unico, che andò ben oltre il mondo del calcio”.

Garcia e l’arrivo di CR7

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Garcia ha svelato qual è stata la molla che è stata fatta scattare per la buona riuscita della trattativa con CR7, reduce dalla separazione  con il Manchester United: “Ci interessa che si diverta, perché il nostro desiderio è che rimanga il più a lungo possibile. Il mio obiettivo è che veramente si trovi bene nel club. Il suo arrivo dimostra che l’Al Nassr e questo Paese sono capaci di fare grandi cose”.

L’ex allenatore della Roma è stato beccato dai giornalisti della “rosea” in uno dei bivacchi della Dakar 2023. Il riferimento a una delle più grandi corse motoristiche al mondo non poteva mancare: “La corsa è nata in Francia nel 1977. Allora avevo solo 13 anni, ma da quella prima volta l’ho sempre seguita ogni anno. Per me è un onore viverla così da vicino. Ho visto tanta passione e bellissime macchine. Amo ogni forma di sport ai massimi livelli”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @rudigarciaoff