in

Rossella Petrillo: il volto social della Fiorentina.

La giornalista svela qualche curiosità sulla sua vita e sul suo lavoro.

petrillo share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @rossellapetrill.o

Rossella Petrillo è una delle giornaliste più belle ed amate nel mondo social, che viene considerata come il vero volto della Fiorentina.

 

Durante un’intervista per La Nazione, ha deciso di raccontare un po’ di sé stessa e di svelare qualche retroscena sulla sua vita, legato al mondo del lavoro e al rapporto con i calciatori stessi.

Relativamente a quest’ultimo punto, svela: “Il calciatore più Rock? Pensavo che fosse Rosati, che sul palco di Moena aveva dato spettacolo imitando Celentano… e invece poi ho scoperto che anche Torreira ha tanta personalità da vendere, non solo in campo: si va sempre a cercare le domande più cattive per rispondere in modo scherzoso. Quello con società e giocatori è un normale rapporto di lavoro, in cui si condividono le emozioni di ogni giorno. Sono orgogliosa del valore che la Fiorentina dà a tutte le persone: qui non conta se sei uomo o donna, perché siamo davvero una grande famiglia.” 

Ma cos’è che l’ha condotta verso questo lavoro? Dove si è accesa questa passione?

Probabilmente è nata durante una delle sue prime esperienze: “Ricordo ancora la mia prima partita da tifosa in Fiesole: giocammo contro la Juve ma la gara non andò bene. Non mi sono mai sentita così viva come quando ho raccontato il pre gara dallo stadio Olimpico in Roma-Fiorentina: ho capito di aver davvero trovato il mio posto nel mondo. Il divertimento, con me, non deve mai mancare, come quando abbiamo fatto le lezioni di italiano con Venuti e Gonzalez.”

Un chiaro esempio di come sia riuscita ad unire l’utile al dilettevole!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @rossellapetrill.o