in

Roma, Mourinho schietto: “Senza Dybala giochiamo male”

Fonte immagine: Profilo Instagram @josemourinho

José Mourinho non si gode appieno la seconda vittoria della Roma in questa Europa League. Anzi il tecnico sottolinea una prestazione da dimenticare sul piano del gioco nei primi 45 minuti. “Il primo tempo è stato orribile, non mi è piaciuto per niente – ha dichiarato il portoghese a fine partita – . Non abbiamo mai pressato, poco movimento con la palla, mentre nel secondo tempo abbiamo cambiato ritmo, intensità e aggressività e mi sono piaciuti abbastanza i ragazzi”.

Il 4-0 contro il Servette aiuta senza dubbio nel cammino verso il primo posto e il passaggio del turno. In ogni caso lo Special One ha posto l’accento sulle difficoltà di gioco nei suoi: “Quando giochiamo con due punte centrali, senza Paulo, ci manca la creatività e il legame col centrocampo. Ma hanno presenza fisica e uno può girare attorno all’altro e se i nostri esterni vanno al cross possono far sentire la loro presenza. Però senza uno come Dybala o Pellegrini creiamo meno”.

Roma, Mourinho guarda avanti

Sei punti su sei conquistati dalla Roma ma Mourinho non canta vittoria. Ora c’è da superare l’ostacolo Slavia Praga: “C’è una differenza di opposizione, in Serie A ci sono squadre più brave, più difficili da affrontare rispetto a quelle in Europa League con tutto il rispetto per il Servette e lo Sheriff contro cui è obbligatorio fare dodici punti. Con lo Slavia sarà una storia diversa perché è un’ottima squadra che avrebbe potuto giocare anche in Champions League”.

Si parla infine delle condizioni fisiche di Lorenzo Pellegrini. Il capitano giallorosso è uscito ancora una volta anzitempo per un infortunio. Il tecnico prova ad aspettarlo, ma denuncia una certa fragilità fisica: “Purtroppo è un giocatore di enorme potenziale, ma ha questa storia clinica che ciclicamente gli dà problemi. Non ho parlato ancora né con lui né coi medici, ma mi sembra un problema muscolare. Questo è quello che di solito gli succede”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @josemourinho

blog hibet