in

Rogue accusa di cheating in diretta uno streamer Taiwanese: ban confermato dai devs

cheating rogue share hibet social

Il celebre streamer e content creator degli NRG Rogue si è ritrovato recentemente protagonista in una situazione veramente incandescente in cui sono intervenuti anche due sviluppatori ufficiali di Respawn.

Nel bel mezzo di una partita, Rogue ha infatti accusato lo streamer 15y ed i suoi due compagni di team (in quel momento in lobby con Rogue, ndr) di utilizzare programmi non consentiti, scatenando il flame di molti spettatori collegati in diretta.

Secondo questi giocatori infatti, 15y non stava assolutamente utilizzando programmi malevoli, ritenendo quindi profondamente ingiuste le accuse mosse dalla star degli NRG. La cosa ha però attirato l’attenzione di Eric ‘Ghost‘ Hewitt, Lead competitive development manager di Respawn, e di Conor ‘Hideouts‘ Ford, security analyst per la medesima azienda, che seguendo la diretta hanno quindi avviato una rapida indagine per scoprire se le accuse di Rogue fossero legittime oppure no.

15y è stato quindi effettivamente bannato dal gioco dagli sviluppatori, anche se sembra che la ragione non è legata all’utilizzo di cheat diretto, ma al fatto che i due account dei suoi compagni di team, entrambi cheaters, fossero collegati proprio a quello dello streamer.

Il ban non è quindi collegato all’uso di cheat, ma al fatto che il giocatore ha dato due dei suoi account a degli amici (che li hanno poi usati per cheaterare), infrangendo una delle più importanti regole che riguardano la non condivisione degli account.

Il post su Reddit

Cosa ne pensate community? E’ evidente quindi che Rogue non abbia alcuna colpa rispetto a quanto accaduto, come invece avevano affermato alcuni membri della community nelle ultime ore.

La discussione, come sempre, è aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned

Sommario
Rogue accusa di cheating in diretta uno streamer Taiwanese: ban confermato dai devs
Titolo
Rogue accusa di cheating in diretta uno streamer Taiwanese: ban confermato dai devs
Descrizione
Il celebre streamer e content creator degli NRG Rogue si è ritrovato recentemente protagonista in una situazione veramente incandescente!
Autore