in

Riscatto Donnarumma: “Sto lavorando per migliorare”

Il portiere azzurro parla dopo l’ottima prestazione in Ungheria

donnarumma share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @gigiodonna99

Gianluigi Donnarumma è stato il grande protagonista dell’ultima notte della Nazionale in questa prima fase di Nations League. La vittoria ottenuta sul campo dell’Ungheria porta in primis la sua firma: “Questa vittoria ci voleva per ridare entusiasmo anche se non si torna indietro. Il mondiale è e resta una ferita aperta. Dovevamo ripartire per l’Italia e gli italiani e soprattutto per chi credeva in noi. Adesso andiamo alle Final Four con l’idea di vincerla”.

Il portiere dell’Italia e del Paris Saint Germain non ha voluto prendersi particolari meriti per la vittoria: “Ho parato con quello che mi ha dato Madre Natura, poi ovviamente c’è anche il lavoro sulla fisicità e l’attacco palla. Sono contento, nei momenti di difficoltà mi sono stati vicini i miei cari, ringrazio loro e la mia fidanzata che mi hanno aiutato moltissimo a uscire da questo momento di grande difficoltà”.

Donnarumma e il lavoro interiore

Tra i pali Donnarumma sta facendo sempre meglio. Uno status mentale in miglioramento: “Il mio modo di approcciare alle partite non cambia. Le partite come stasera si preparano da sole sono speciali importanti, le affronto con serenità e cercando di trasmetterla alla squadra. Oggi è andata bene. A volte invece può capitare di sbagliare e per noi portieri è dura perché non c’è spesso riparo dall’errore. Il segreto è rimanere concentrati e lavorare al massimo”.

L’ex mialnista sa bene di non essere povero di errori nella sua ancor breve carriera. Però c’è sempre tempo per migliorare: “Personalmente mi sono impegnato a capire dove e perché sia stato commesso l’errore senza rifarlo confrontandomi anche con il preparatore.  Poi può capitare anche, come è successo a giugno, che si possano commettere degli errori. Io ho sbagliato impiccando una partita che era già complicata. Ho capito che devo lavorare mentalmente su quando posso o non posso tentare certe giocate e mi ci sto impegnando”.

L’Italia si affida ancora fortemente alle sue grandi mani.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @gigiodonna99

blog hibet