in

Serie A, la Lega:” Vogliamo ripartire il 13 giugno”

Fonte immagine: *Commons Wikimedia

Dopo tanti giorni di grande travaglio e di attesa crescente, finalmente è arrivata una data per la ripartenza della serie A di calcio. E a formulare questa data sono stati i vertici della Lega del massimo campionato. Paolo del Pino, presidente di Lega, ha annunciato l’intenzione di far ripartire le partite tra un mese esatto, ovvero il 13 giugno.

Si tratta di fatto dell’ultima data utile per far sì che possano essere disputate le ultime dodici giornate rimanenti del campionato, sospeso nel weekend dell’8 marzo prima che si espandesse in maniera pesante il Coronavirus nel nostro Paese. E alle dodici giornate ancora da disputare prima del completamento del calendario, ci sono ancora quattro partite che rientrano tra i recuperi: si tratta di Inter-Sampdoria, Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari e Torino-Parma.

Lo stesso presidente della Lega di Serie A ha fatto capire di voler porre fine anche alla coppa Italia. Prima di assegnare il trofeo nazionale bisognerà far giocare ancora tre partite: il ritorno delle semifinali tra Juventus e Milan e tra Napoli e Inter, oltre alla finalissima, che con ogni probabilità verrà fatta giocare sempre allo stadio Olimpico di Roma.

Del Pino, al termine del Consiglio di Lega, ha voluto lanciare anche un monito per quanto riguarda il pagamento della quota prevista per i diritti TV nei confronti delle società: “La Lega Serie A ribadisce, nel rapporto con i licenziatari dei diritti audiovisivi 2018-2021, la necessità del rispetto delle scadenze di pagamento previste dai contratti per mantenere con gli stessi un rapporto costruttivo”.

E arrivano anche conferme importanti dal Governo per quanto riguarda gli allenamenti collettivi, consentiti a partire da lunedì prossimo. Insomma, la serie A si prepara a ripartire!

Per altre info sul mondo dello sport seguici qui.

Fonte immagine: *Commons Wikimedia

Cristian Lag

Scritto da Cristian Lag

Hibet.social è un portale di informazione che tratta argomenti di attualità, curiosità, articoli divertenti e virali relativi al mondo dello sport, del casinò e molto altro ancora.

in ,

Ripartenza Serie A: vota!

ripartenza serie A

Pensi che ci sarà una prossima ripartenza della Serie A?

Dopo gli allenamenti individuali, è via libera anche agli allenamenti in gruppo. Resta ancora incerto il futuro del calcio.

Facci sapere la tua opinione!

Maria Caterina Crugliano

Scritto da Maria Caterina Crugliano

Copywriter dell’ironia. I miei genitori devono ancora capire che lavoro faccio. Penso quindi scrivo (e rido).