in

Rio Ferdinand difende Ronaldo: “Perchè dovrebbe giocare in Europa League?”

L’ex difensore sta dalla parte di CR7 che chiede la cessione

rio ferdinand share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @rioferdy5

Rio Ferdinand si schiera dalla parte di Cristiano Ronaldo. In tanti stanno attaccando il portoghese per la richiesta di andare via, ma l’ex difensore fa capire che non può essere biasimato: “Cristiano non è felice? Certo che non è felice. Chiunque voglia vincere partite di calcio o trofei, chiunque sia abituato a vincere e competere in cima alla classifica ogni anno per i titoli più importanti, non sarà felice se la prossima stagione non lo farà”.

L’asso portoghese vuole lasciare il Manchester United a causa della mancata qualificazione in Champions League. Una situazione che gli consente di ottenere l’appoggio di un ex compagno di squadra: “È scontento di non giocare in Champions League, non sa nemmeno come fa l’inno dell’Europa League. Se si dovesse trovare a sentirla direbbe subito: ‘Che ci sto a fare qui?’. Penso che sì, potrebbe voler andarsene, potrebbe essere scontento di alcune cose nella squadra di calcio”.

Rio Ferdinand dalla parte di CR7

Ferdinand prosegue la sua difesa nei confronti dell’uomo con cui ha vinto una Champions proprio con i Red Devils. Questa volta la sua arringa difensiva si sposta in direzione degli attacchi ricevuti da Ronaldo via social: “Ho sentito tanti commenti, anche irrispettosi verso Cristiano Ronaldo. Diamine, questo è l’atleta più professionale che abbia mai visto negli ultimi 15 anni. E la gente dice che non lo è perché non si è presentato ai primi allenamenti? Non si fa”.

Senza dubbio, secondo l’ex difensore dello United, Ronaldo non si starà girando i pollici durante la sua vacanza. Anzi, conoscendo la sua alta competitività, starà seguendo i più importanti movimenti delle altre squadre: “Penso anche che lui sia lì nel suo yatch e sta osservando come il Manchester City abbia preso Haaland e Philipps e come il Liverpool abbia chiuso Nunez. Anche l’Arsenal si sta muovendo e Cristiano si starà chiedendo quando lo United farà qualcosa…”.

Cristiano Ronaldo trova dunque sulla sua squadra un più che valido alleato.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @rioferdy5