in

Rio Ferdinand e la storia del rinnovo: “C’era gente col passamontagna…”

L’ex difensore ripensa ai tempi allo United

rio_ferdinand_Manchester_United
Fonte immagine: Twitter

Rio Ferdinand, soprattutto dopo aver annunciato il suo ritiro dal calcio giocato, è diventato una vera e propria miniera di storie e di aneddoti. Tanti racconti legati alla sua esperienza nel calcio inglese, tra gli inizi al Leeds United e le stagioni gloriose con la maglia del Manchester United. L’ex difensore dei Red Devils è diventato opinionista molto stimato nella TV inglese e si lascia spesso andare a racconti interessanti.

Il nuovo episodio della sua carriera che ci ha tenuto a raccontare, riguarda proprio i risvolti della sua carriera sotto la guida di Sir Alex Ferguson. All’epoca dei fatti si pensava al rinnovo del contratto che legava Rio Ferdinand al Manchester United. Qualcuno potrebbe pensare che non potevano esserci problemi, visto che Rio era ormai diventato una bandiera. Ma a dire la verità non andò esattamente così…

Circondato in casa

Ero a casa un giorno e all’improvviso mi suonano al cancello – racconta Rio Ferdinand – . Vado a vedere chi è, ma avevano messo la mano davanti alla telecamera, quindi non avevo idea di chi fosse. Tra me e me penso ‘chi è questo sfacciato, adesso vado fuori e ci litigo, non mi piace che qualcuno possa prendersi la libertà di venire a casa mia’. Salgo sul muretto, guardo oltre il cancello e vedo che ci sono 10, 15 persone, incappucciate o con il passamontagna, tutte arrabbiate. Io penso che siano lì per rapinarmi, poi per fortuna uno di loro urla ‘firma questo contratto’. Quindi mi sono un attimo ripreso, ho pensato ‘ok, non mi vogliono rapinare, si tratta di calcio’”.

Il racconto, poi, si fa decisamente più interessante… “Ho detto loro: ‘Che siete venuti a fare a casa mia? Se io seguissi la vostra fidanzata o se mi mettessi seduto ad aspettarvi fuori con tutti miei amici, sareste contenti? No, non lo sareste. Non venite più a casa mia. Non andate da Beckham, non andate da Keane, però venite qui? Che problemi avete?’. Alla fine gli ho spiegato come stavano andando le cose: ‘Tranquilli, rinnoverò, voglio rimanere qui. Non ho intenzione di andare da nessun’altra parte, ma sto negoziando. Potete lasciarmi negoziare?’”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Rio Ferdinand e la storia del rinnovo: “C’era gente col passamontagna…”
Titolo
Rio Ferdinand e la storia del rinnovo: “C’era gente col passamontagna…”
Descrizione
Nuova storia raccontata da Rio Ferdinand. Questa volta l’ex difensore parla del rinnovo del contratto che lo legava al Manchester United.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.