in

LUCA TONI RAPINATO E MINACCIATO IN CASA CON I SUOI FIGLI!

rapina_casa_luca_toni_figli
Fonte immagine: Instagram

Bruttissima esperienza per Luca Toni, soprattutto perchè coinvolge anche la sua famiglia compresi i suoi figli che hanno assistito terrorizzati alla scena. L’ex attaccante di Palermo, Fiorentina, Bayern, Verona e della nazionale, è stato protagonista suo malgrado di una rapina nella sua casa di Montale (una villa nella provincia modenese).

In tre sono riusciti a entrare nell’abitazione cogliendo tutti di sorpresa proprio durante l’ora di cena. Una scena purtroppo già vista, con i malviventi armati di pistola che hanno subito preso di mira il calciatore obbligandolo a consegnarli tutti i beni di valore presenti in casa.

Dopo aver legato e imbavagliato gli altri della famiglia, Luca è stato ovviamente solerte nel seguire tutte le indicazioni date, riuscendo quanto meno a non far degenerare la situazione. I banditi sono poi scappati in fretta e furia con la refurtiva con una macchina di grossa cilindrata.

Per Toni e la famiglia uno spavento indescrivibile finito tra le lacrime ma per fortuna senza ulteriori complicazioni. Ora le forze dell’ordine stanno cercando tramite le telecamere della zona, di risalire all’auto e individuare nel caso i tre malviventi di cui, al momento, si sono perse le tracce.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
LUCA TONI RAPINATO E MINACCIATO IN CASA CON I SUOI FIGLI!
Titolo
LUCA TONI RAPINATO E MINACCIATO IN CASA CON I SUOI FIGLI!
Descrizione
Brutta esperienza per Luca Toni: tre malviventi armati di pistola lo rapinano in casa compresi i suoi figli che hanno assistito terrorizzati alla scena.
Autore