in

Rai: l’addio di Paola Ferrari.

Qualcuno le avrebbe detto di essere vecchia.

Paola Ferrari addio rai share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paolaferrari_db

Paola Ferrari lascia la Rai. A dare la conferma è la stessa giornalista che afferma che alla fine dei Mondiali in Qatar abbandonerà tutto per dedicarsi ad una sua grande passione, il cinema.

Quindi nel gennaio 2023 dovremmo vederla impegnata in nuovi progetti, tuttavia non è sempre così facile o spontaneo dire addio per aprirsi a nuovi mondi: sembrerebbe infatti, che sotto sotto ci siano stati dei piccoli problemi, dei piccoli screzi relativamente al fatto che magari sarebbe più opportuno un cambiamento, che per la Rai si tramuta in un cambiamento del volto d’immagine, per mirare a qualcosa di nuovo.

Dopo un lungo cammino che ebbe inizio del 1990, adesso qualcuno le dice che è vecchia: “Basta, mi dicono che sono vecchia – ha raccontato a Italia Oggi – accompagno la nazionale in Qatar e poi saluto tutti”.

61 anni, di cui oltre 30 di carriera televisiva, per lo più nell’ambito sportivo, che le hanno regalato momenti di gioia, come l’ultima vittoria agli Europei degli Azzurri e altri di difficoltà, ma anche fatti di scherzi e siparietti come l’accavallamento di gambe in stile Sharon Stone durante uno dei match di Euro 2020 che l’ha fatta finire sulle tv di tutto il mondo e su cui afferma: “Avessi voluto farlo apposta, non sarebbe riuscito meglio. Mi sono divertita tantissimo, mi hanno scritto dalla Thailandia, dall’America”.

Leggi anche...  La Top9 delle più belle giornaliste della TV italiana

Per lei adesso inizia una nuova avventura, al cinema! Infatti, afferma: “Mi dedicherò a tempo pieno al cinema insieme con il gruppo Lucisano. Dopo gli Europei di calcio e le Olimpiadi di Tokyo, il messaggio degli italiani alla Rai è molto chiaro: vogliamo lo sport in chiaro, ci piace vederlo sulla Rai. Lo sport è importante per gli italiani, accresce l’orgoglio nazionale, la voglia di rinascita: perciò meglio tagliare uno show e usare quel budget per regalare dello sport in chiaro”.

In attesa dell’addio definitivo si dedica anche ad alcuni commenti sulle giovani colleghe: “Della Leotta non condivido l’esprimere in modo troppo vigoroso la sua sensualiltà. Certo io alla sua età ero meno brava. Ma quest’anno avrà filo da torcere: da Mediaset arriva Giorgia Rossi, una molto simile a Ilaria D’Amico”.

Staremo a vedere anche la sua esperienza al cinema e se sarà altrettanto brava.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paolaferrari_db

Sommario
Rai: l’addio di Paola Ferrari.
Titolo
Rai: l’addio di Paola Ferrari.
Descrizione
L'accavallatrice di gambe in stile Sharon Stone abbandona la Rai per darsi al cinema: addio da parte di Paola Ferrari
Autore