in

Rafa Nadal: “Torno, ma senza grosse aspettative”

Fonte immagine: Profilo Instagram @rafaelnadal

“Torno, ma non aspettatevi subito miracoli”. Rafael Nadal conferma le voci che lo vogliono ormai prossimo a riprendere la attività agonistica. Al tempo stesso, però, l’ex numero 1 al mondo, vincitore di 19 tornei del Grand Slam, ha voluto placare gli animi dei suoi fans in giro per il mondo. Il suo ritorno in campo nel circuito maggiore sarà graduale, senza voler puntare troppo in alto e soprattutto le prime partite saranno fondamentali per capire il suo stato fisico.

Il tennista spagnolo ha confermato la sua presenza ai nastri di partenza del torneo di Brisbane. L’ultimo giorno del 2023 sarà dunque quello del ritorno in campo: ”Ho e ho avuto paura di annunciare le cose perché alla fine è un anno che non gioco e ho avuto un’operazione all’anca. Ciò però che mi preoccupa di più non è l’anca ma tutto il resto. Penso di essere pronto e confido e spero che le cose vadano bene e di avere l’opportunità di divertirmi ancora una volta in campo”.

Nadal e il ritorno soft

Nel suo messaggio sui social, Rafa Nadal ha confermato di scalpitare per tornare. Anche perchè questo ritorno è in realtà un nuovo inizio: “Alla fine è passato tanto tempo. Spero di sentire di nuovo quel nervosismo, quell’illusione, quelle paure, quei dubbi… Spero però di non esigere da me stesso quello che ho preteso durante la mia carriera. Mi trovo in una situazione e in un terreno inesplorato. Durante tutta la mia vita ho chiesto il massimo a me stesso e spero di essere capace di non farlo stavolta”.

Il primatista di vittorie al Roland Garros sa bene di non poter e non dover strafare. “Devo accettare – scrive – che le cose saranno molto difficili all’inizio. Devo darmi il tempo necessario e perdonarmi se le cose andranno male all’inizio, che è una grande possibilità. Sapendo, però, che ci può essere un futuro non troppo lontano in cui le cose possono cambiare se io mantengo l’entusiasmo, la voglia di lavorare e se il mio fisico risponde”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @rafaelnadal

blog hibet