in

Radu ripensa a Bologna: “Handanovic mi ha consolato”

Il portiere romeno ora riparte dalla Cremonese

handanovic share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @aandreiradu

Ionut Radu è stato uno dei giocatori più al centro di discussioni e polemiche durante la scorsa stagione. Tutta colpa di un errore commesso a Bologna che è costato lo scudetto all’Inter, del quale lui parla così: “Quel giorno ero giù, è stato un momento molto difficile per me. Ricordo bene le parole di Samir. Aveva ragione, in questi casi bisogna rialzarsi e lavorare ancora più duramente. Dimenticare e imparare dagli errori”.

Al di là di quella che è stata la conclusione (temporanea) della sua avventura in nerazzurro, ora c’è la Cremonese sul suo cammino. Una squadra in cui il portiere potrà tornare a mettersi in mostra con continuità: “Sono in una squadra che ha tanta voglia di fare, che dopo 26 anni è tornata in A con grande determinazione. Anche io sono qui per questo. E per me, per dimostrare ciò che valgo, cosa che non ho potuto fare negli ultimi due anni”.

Radu punta sulla Cremonese

Tra le altre cose la formazione grigiorossa dovrà iniziare il suo campionato di ritorno in Serie A con alcune partite molto difficili. Per queste Radu pensa di avere una ricetta: “Un inizio del genere si prepara solamente lavorando. A livello fisico ovviamente. E soprattutto dal punto di vista mentale. Poi c’è da seguire le idee del mister che sono molto chiare sin dall’inizio: senza paura, bisogna ottenere il massimo da tutte le partite”.

Nel recente passato di Radu c’è stata l’Inter, al quale il portiere augura di vincere nuovamente lo scudetto. Nel corso dell’intervista rilasciata per la Gazzetta dello Sport, però, l’estremo difensore ha fatto capire che c’è solo un modo per superare momenti critici: “Intanto mi devo concentrare sul presente. Sfida molto importante per me dopo due stagioni difficili. Poi i risultati verranno uno dopo l’altro, stando sempre sul pezzo e lavorando sodo”.

Radu dimostra di avere le idee chiare.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @aandreiradu

blog hibet