in

Quella volta che Jorge Lorenzo era quasi annegato per colpa di Valentino Rossi!

La rivalità tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi è stata storica in MotoGp, ma non solo in pista, anche per il migliore “festeggiamento” post vittoria

jorge lorenzo Valentino Rossi share hiibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @jorgelorenzo99

Tre titoli in MotoGP, cinque in totale nel motomondiale. Giusto in tempo per togliere a Valentino Rossi la soddisfazione della vittoria e instaurare una delle rivalità più accese del circuito (prima che Marquez prendesse il suo posto). Poi dopo il passaggio alla Ducati, lo spagnolo è letteralmente evaporato, complice forse un appagamento che per un pilota è l’inizio della fine della carriera. E infatti a oggi Jorge Lorenzo segue le gare dal paddock o delle tribune, quando non proprio in televisione da casa sua.

Tempo quindi di ripensare al suo percorso, come ha fatto durante un’intervista su un canale spagnolo, dove tra i tanti aneddoti ne ha ricordato uno che in qualche modo ha fatto molto scalpore. Non solo per un epilogo che poteva essere anche drammatico, ma per la dimensione della rivalità proprio con Valentino.

A quanto pare infatti, proprio per imitare il numero 46, Lorenzo ha addirittura rischiato la propria vita. L’episodio riguarda la gara disputata a Jerez nel 2010, vinta proprio da Lorenzo e che per l’occasione aveva preparato un festeggiamento tutto speciale. In quegli anni infatti, spinto proprio dal suo rivale Rossi, oltre alla battaglia in pista sembrava esserci anche quella per l’esultanza più originale a fine gara.

Leggi anche...  Che cos'ha Marc Marquez, è davvero vicino al ritiro dalle corse?

In quell’occasione, lo spagnolo dopo aver vinto il gran premio approfittò di un laghetto situato vicino alla pista, per tuffarsi dentro con tanto di casco ben allacciato e ovviamente la tuta addosso. Non una grande idea, considerato che tra tutto il peso da sostenere era notevole, i movimenti impacciati e soprattutto l’acqua che entrava nel casco soffocandolo.

Per sua stessa ammissione, era davvero al limite quando per fortuna un ragazzo si gettò a suo volta in acqua per aiutarlo a risalire e uscire dal laghetto (peraltro senza alcuna scaletta di uscita). Tutto è bene quello che finisce bene insomma, ma quella volta pur di battere rossi anche nelle esultanze, Lorenzo se l’è vista parecchio brutta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @jorgelorenzo99