in

Quanto costerebbe un altro Mondiale senza Italia?

Il conteggio a livello economico

mondiale senza italia share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @azzurri

Ci siamo messi alle spalle da pochi giorni una delusione non di poco conto, che riguarda la nostra Nazionale. La rappresentativa guidata da Roberto Mancini, a circa quattro mesi dal trionfo di Wembley e dall’Europeo portato a casa, non è riuscita a vincere il suo girone di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Una cocente delusione se consideriamo il doppio abulico pareggio ottenuto contro Svizzera e Irlanda del Nord.

In ogni caso nulla è perduto per gli azzurri, che a marzo del prossimo anno potranno giocarsi le ultime chances di accedere alla Coppa del Mondo. Il metodo è sempre quello dei tanto temuti playoff, anche se con un format diverso rispetto a quello con cui nel 2017 siamo mestamente usciti di scena contro la Svezia. Ma come rischiano di andare le cose se anche questa volta non riusciremo a staccare i biglietti per il Qatar?

Un duro colpo alle casse Figc

Non ci saranno dei grossi contraccolpi dal punto di vista finanziari, com’è già accaduto dopo il ko contro gli scandinavi. Anzi in quel caso l’Italia è riuscita ad aumentare il suo valore globale di circa 100 milioni nel corso di un quadriennio, da 285 a 374 milioni di euro. Il motivo è legato soprattutto al fatto che gli incassi per la Figc sono stati integrali, seppur rinunciando al minimo garantito. E poi sono arrivati diversi sponsor a sostegno della causa azzurra.

Leggi anche...  QUALIFICAZIONI QATAR 2022: la situazione fuori dall'Europa

A proposito di sponsor, questo aspetto potrebbe essere un problema per il futuro prossimo, anche se ci sono già pronte delle “staffette”. Un primo avvicendamento come main sponsor è quello tra Barilla e Ferrero, che porterà anche un leggero aumento in termini di incassi. Poi ci saranno altre due finestre per il rinnovo dei contratti in essere, a marzo e a dicembre del prossimo anno. Proprio in questi termini va vista un’eventuale perdita a livello di ricavi, perchè la prima finestra di rinnovi si aprirà subito dopo la disputa del playoff.

In ogni caso il presidente Gabriele Gravina e il suo staff sono positivi.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @azzurri

Sommario
Quanto costerebbe un altro Mondiale senza Italia?
Titolo
Quanto costerebbe un altro Mondiale senza Italia?
Descrizione
Scopriamo quanto potrebbe costare in termini economici alla Figc, un’eventuale seconda mancata partecipazione della Nazionale ai Mondiali di calcio
Autore