in

Quante sono le possibilità che Eriksen torni a giocare?

Dopo il dramma umano per fortuna finito bene, c’è da valutare quello sportivo con i tanti dubbi in merito a un suo futuro rientro in campo.

eriksen possibilita tornare a giocare share hibet social
Fonte immagine: Instagram

La notizia più bella è stata quella del definitivo fuori pericolo per il centrocampista danese in forze all’Inter. Dopo il dramma iniziale e i timori dei primi momenti, pian piano fortunatamente il quadro clinico di Christian Erisken è andato migliorando, tanto da vederlo sorridente in un post fatto da lui stesso sui canali social per ringraziare l’enorme affetto ricevuto.

Ma mentre i medici continuano a monitorare le sue condizioni e i suoi cari tirano un sospiro di sollievo, ecco che sono in molti a cominciare a domandarsi quale sarà il futuro “sportivo” del campione danese. 

E in questo senso i pareri al momento sono quanto mai discordanti. Posto che ovviamente c’è prima di tutto da verificare tutta una serie di nuovi test che dopo una situazione così grave, dovranno essere appurati sul giocatore. Esami necessari per vedere quanto si sia trattato di una patologia curabile o quanto invece da condizioni croniche che non possono dare ulteriori garanzie a questi livelli. 

Il professor Carù è stato chiaro ai microfoni di RaiRadio1, sottolineando come un arresto cardiaco del genere non arriva per situazioni quali stress o affaticamenti di vario genere. Ancora più drastico Sanjay Sharma, medico del Tottenham che conosce bene Eriksen (oltre che cardiologo alla St George’s University), secondo cui a prescindere è quasi impossibile che un medico possa concedere al danese l’idoneità sportiva, dopo che di fatto è praticamente morto in campo per alcuni minuti. 

Leggi anche...  I 10 migliori calciatori per tiri in porta nei 5 top campionati d'Europa

A confermare questa ipotesi anche Lucio Mos, presidente della Società Italiana di Cardiologia dello Sport, secondo cui sarà ancora più impossibile proprio nella nostra Serie A, che ha una serie di regolamenti parecchio severi in merito ai protocolli di sicurezza medica. 

Insomma tutto può essere, ma per ora c’è da gioire per poter vedere Erisken sorridente e, soprattutto, vivo e vegeto. Poi per il resto, si vedrà. 

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram