in

Quali sono le modalità del multiplayer di Modern Warfare 2?

modern warfare 2 share hibet social

Attraverso questo nuovo speciale vogliamo andare a vedere più da vicino quali saranno i dettagli relativi al multiplayer di Modern Warfare 2.

Come potrete facilmente immaginare, il nuovo titolo di Activision è pronto a sbarcare online con tantissime modalità e nuove mappe, e con questo update vogliamo proprio concentrarci su questi contenuti…

Iniziamo da quelle che sono le modalità note che sbarcheranno su Modern Warfare 2 il 28 di Ottobre o comunque entro l’inizio del midseason update per la prima stagione.

Proprio la season 1, lo ricordiamo, inizierà il prossimo 16 di Novembre e riceverà il suo update di metà stagione il 14 di Dicembre (qui altri dettagli). Le modalità dovrebbero quindi essere:

  • Invasion: Invasion è una modalità deathmatch 32v32 che si svolge sulle mappe di Ground War (in cui è presente anche l’IA). La modalità è simile al Team Deathmatch, poiché i giocatori guadagnano punti per la propria squadra eliminando i nemici. Disponibili anche i veicoli in questa modalità. Come è facile immaginare, vince la squadra con il maggior numero di punti alla fine del tempo assegnato.
  • Prisoner Rescue: Tra le nuove aggiunte in Modern Warfare 2 c’è la playlist Prisoner Rescue. Questa modalità divide i giocatori in squadre in attacco e in difesa. L’obiettivo degli attaccanti è eliminare tutti i difensori o scortare due ostaggi in salvo. Per i difensori, è semplicemente una questione di restare in vita e tenere i prigionieri rinchiusi nelle proprie celle.
  • Knockout: Simile a Prisoner Rescue, in Knockout ogni giocatore ha solo una vita per round, ma può essere rianimato dopo essere stato abbattuto.
  • Deathmatch a squadre: Come sempre, la modalità Team Deathmatch standard torna per un altro anno in Modern Warfare 2. Se stai cercando la modalità più semplice di tutte, in cui l’unico obiettivo è uccidere, questa è la playlist che fa per te.
  • Dominio: Altro grande ritorno anche per Modern Warfare 2 poiché la modalità a tre bandiere è stata un punto fermo del franchise ormai dal 2007. Gli obiettivi sono posizionati in tre posizioni diverse. Il loro controllo fornisce punti nel tempo, più il tuo team controlla le posizioni, più punti guadagni.
  • Hardpoint: In questa modalità, le squadre combattono per il controllo di un singolo obiettivo che si sposta. La prima posizione di Hardpoint appare spesso nel mezzo della mappa prima di ruotare attraverso un numero di posizioni preimpostate a intervalli regolari.
  • Cerca e distruggi: La classica modalità round-based è confermata anche per Modern Warfare 2 . In questa modalità, le squadre attaccano e difendono due siti di bombe a turno. Come per altre modalità, non ci sarà il rischieramento.
  • Moshpit in terza personaL’ormai celebre modalità in terza persona di cui, purtroppo, si sa ancora pochissimo.

Le modalità di MW2 che dovrebbero sbarcare successivamente

  • Gunfight
  • Free For All
  • Cattura la bandiera
  • Patrol
  • Kill Confirmed
  • Ground War

Quali sono le mappe disponibili su Modern Warfare 2

  • Valderas Museum
  • Al Bagra Fortress
  • Breenbergh Hotel
  • Mercado Las Almas
  • Crown Raceway (precedentemente conosciuta come ‘Grand Prix’)
  • Santa Seña Border Crossing
  • Farm 18
  • El Asilo
  • Embassy
  • Taraq
  • Zarqwa Hydroelectric
  • Al Bagra Fortress (Mappa che fa parte di Al Mazrah, mappa battle royale di Warzone 2)
  • Santa Seña (Mappa che fa parte di Al Mazrah, mappa battle royale di Warzone 2)
  • Sariff Bay (Mappa che fa parte di Al Mazrah, mappa battle royale di Warzone 2)
  • Sa’id (Mappa che fa parte di Al Mazrah, mappa battle royale di Warzone 2)
  • Zarqwa Hydroelectric (Mappa che fa parte di Al Mazrah, mappa battle royale di Warzone 2)

Cosa ne pensate di queste informazioni community? Siete pronti per lanciarvi in azione nel nuovo multiplayer di Modern Warfare 2? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di Warzone d’Italia (Facebook – Instagram)

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned