in

PRESSIONI E ASPETTATIVE: quanto influenzano il calciatore?

Testimonianze di calciatori, passate e recenti, che ci fanno capire come le pressioni in uno sport possono intaccare la salute mentale di un soggetto.

calciatore pressioni aspettative share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @tyronemingsacademy

Come ci ha dimostrato il caso di Simona Biles in queste olimpiadi, gli sportivi possono passare momenti di sbandamenti, dovuti principalmente alle grandi aspettative che gli vengono attribuite dai media e non solo.

Anche i calciatori, tuttavia, non sono esenti da queste pressioni, come ci dimostrano diverse testimonianze che, nonostante la diversa datazione, sembrano dire tutte la stessa cosa.

 

LA TESTIMONIANZA DI TYRONE MINGS

Proprio di recente, il calciatore e neocapitano dell’Aston Villa, Tyrone Mings, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito all’Europeo che ha giocato con la sua Inghilterra, lasciandosi andare ad uno sfogo in cui ha manifestato tutto il malessere che lo ha accompagnato nel corso della competizione. A detta di Mings, questo disagio è cominciato alla vigilia della prima partita della fase a gironi contro la Croazia, dove gran parte della stampa britannica lo ribattezzò come “l’anello debole” della squadra:

Ho avuto un periodo complicato prima del match di apertura contro la Croazia. Probabilmente ero l’unico nome sulla lista dell’arbitro di cui la gente pensava ‘di lui non sono sicuro’. Quando il 90-95% della tua nazione ha dubbi su di te, è complicato evitare che questo abbia un effetto sui tuoi pensieri.

Fortunatamente per il calciatore, ci pensò uno psicologo a seguire le sue condizioni, facendolo uscire da questa condizione mentale diventata insostenibile:

Ho lavorato molto con uno psicologo. Mi ha dato tanti metodi per affrontare la situazione, respirazione, meditazione, imparare a vivere il presente ed evitare che il subconscio prenda il controllo. Ma è stato difficile. Non ho dormito bene prima di quella partita

 

IL PRECEDENTE: PER MERTESACKER

Prima di Mings, altri calciatori hanno dovuto fare i conti con le pressioni e le aspettative, mettendo alla luce tutte le loro fragilità.

Leggi anche...  I 5 MOMENTI PIU ICONICI DI LEO MESSI CON IL BARCELLONA

Tra questi, troviamo le dichiarazioni di Per Mertesacker, ex difensore di Werder Brema e Arsenal, che raccontò lo stato d’animo che lo accompagnava prima di ogni partita:

Nei momenti che precedono la partita, il mio stomaco gira come se dovessi vomitare. Allora devo soffocare così violentemente finché non iniziano a lacrimarmi gli occhi. Poi giro la testa di lato, il mento verso la spalla, così nessuno mi nota. È come se, simbolicamente parlando, vomitassi tutto quello che viene dopo.

Ancora più eloquente, sarà il suo parere in merito al mondiale del 2006 che il difensore giocò con la sua Germania, che dimostrarono più che mai questo suo malessere:

Ero deluso per l’eliminazione, ma allo stesso tempo mi sentii sollevato. Lo ricordo ancora come se fosse oggi. Ho pensato solo una cosa: è finita, è finita. Finalmente è finita.

 

SOLO LE ASPETTIVE CONDIZIONANO?

Oltre alle aspettative da rispettare, però, il calciatore può avere un crollo mentale anche se viene messa in discussione quella che è la sua persona. Ne sa qualcosa Hector Bellerin, terzino spagnolo attualmente all’Arsenal, che ci ha raccontato tutto il suo malessere dettato dalle critiche che i tifosi gli hanno riservato in merito al suo aspetto fisico e che, inevitabilmente, si sono riflesse nelle prestazioni in campo:

Alcuni tifosi sono molto offensivi. La maggior parte degli insulti arriva sul web ma altri si sentono allo stadio. Mi danno della ‘lesbica’ solo perché porto i capelli lunghi e poi continuano con molti altri insulti omofobi. E quando gioco male, la situazione diventa insostenibile. Sono cose che possono fare male e che in certi momenti ti portano a metterti in discussione.

La situazione ha portato il calciatore a chiudere i propri profili social e, ad oggi, riesce a farsi scivolare di dosso tutte le ingiurie che gli tocca sentirsi dire.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @tyronemingsacademy

Sommario
PRESSIONI E ASPETTATIVE: quanto influenzano il calciatore?
Titolo
PRESSIONI E ASPETTATIVE: quanto influenzano il calciatore?
Descrizione
Testimonianze di calciatori, passate e recenti, che ci fanno capire come le pressioni in uno sport possono intaccare la salute mentale di un soggetto.
Autore