in

La Premier League diventa Super League? Arrivano Celtic e Rangers!

I due club scozzesi potrebbero subentrare

Celtic Rangers super league Premier League
Fonte immagine: Twitter

La vicenda legata alla nascita – e alla successiva sospensione – della Super League ha gettato in parte nello scompiglio il mondo del calcio, dai suoi vertici passando per i semplici appassionati che fruiscono dello spettacolo. Una delle leghe che hanno avuto un impatto maggiore in questa nuova organizzazione è la Premier League inglese, che avrebbe portato addirittura sei squadre in una nuova, grande ma al momento sospesa avventura.

Praticamente tutte le squadre di punta della massima serie inglese si sarebbero dovute dividere tra il campionato e la Super League. Ma nel frattempo sono arrivate una serie di iniziative che hanno posto fine a questo progetto. In primis la reazione arrabbiata dei tifosi, addirittura con un funerale allestito davanti Anfield Road dai fans del Liverpool. E poi ha preso posizione anche il premier inglese Boris Johnson, che ha condannato l’idea.

Le big di Scozia

E visto che non è possibile dare vita a una Superlega in grado di concentrare le grandi squadre europee in un’unica organizzazione, ecco che proprio il campionato inglese sta valutando una rivoluzione al proprio interno. Proprio sulle orme della Super League, potrebbero arrivare due nuove squadre, tra le più gloriose del panorama calcistico britannico a non fare ancora parte della Premier: Celtic e Rangers Glasgow.

Leggi anche...  Super League fa rima con bluff: rischia di saltare tutto

Stando a quanto si legge sul tabloid The Sun, le due grandi del calcio scozzese potrebbero fare finalmente il proprio ingresso nella Premier League. Si tratta di un’eventualità che si considera ormai da diversi anni, ma che non ha mai visto la luce. Considerando la naturale conseguenza di una serie di innovazioni nel mondo del calcio, però, le due grandi rivali scozzese potrebbero varcare i confini inglesi.

Il tutto per una Premier League a prova di Superlega.

Se volete seguire altre notizie su mondo deel Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter