in

Pogba confessa: “Ho avuto la depressione”

Il centrocampista francese si racconta

pogba share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paulpogba

È un Paul Pogba come sempre tagliente e diretto, quello che giudica la sua stagione. Il centrocampista francese sembra essere stanco di restare a guardare mentre gli altri alzano dei trofei: “Devo essere onesto. Gli ultimi cinque anni della mia carriera non mi sono piaciuti per niente. E anche quest’anno non vinceremo neanche un trofeo. Che sia al Manchester United o in un altro club, io ho sempre la stessa ambizione, voglio vincere dei titoli”.

Per questo motivo, direttamente dal ritiro della sua Nazionale, il Polpo confessa di non sentirsi del tutto a suo agio con il Manchester United: “Con la Francia va tutto bene. Gioco, lo faccio nel mio ruolo, sento la fiducia del ct e dei compagni. A Manchester è dura avere la stessa regolarità quando ci sono spesso tanti cambiamenti, sia di ruolo che di compagni di squadra o di sistemi di gioco. Con i bleus ho il mio ruolo, a Manchester invece il mio ruolo qual è, mi chiedo?”.

Pogba e la depressione

Prima ancora di quelli affrontati in campo, Pogba ha dovuto sconfiggere un altro nemico. Si tratta della depressione, con la quale ha avuto a che fare negli anni scorsi: “Sì, ho avuto la depressione nella mia carriera, ma non ne voglio parlare troppo. A volte non sai di essere depresso, pensi che l’unico modo per stare bene con te stesso sia isolarti, stare da solo. Questi sono segni inconfondibili di una malattia che ti è entrata dentro”.

A rendere ancor più complicata questa stagione è stata la rapina, avvenuta in casa durante la gara contro l’Atletico Madrid: “Hanno aperto la cassaforte nella quale c’erano i gioielli di mia madre, la mia medaglia di campione del mondo… Quello che mi ha spaventato di più è stato che i miei due figli erano in casa con la tata durante l’accaduto. Lei ha sentito tutto, ha chiamato mia moglie e la sicurezza, poi si è chiusa a chiave in una stanza con i bambini”.

Un momento difficile da poter risolvere solo in campo.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paulpogba