in

Pogacar verso Tokyo: “Ma la testa è alla Vuelta”

Il vincitore del Tour è già in Giappone

pogacar Tokyo share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Lo abbiamo visto trionfare per la seconda volta di fila per le strade del Tour de France. Ma la sua stagione, almeno dal punto di vista della mole di impegni, potrebbe essere solo all’inizio. Stiamo naturalmente parlando di Tadej Pogacar, il nuovo nome dominante delle due ruote a pedale dopo il clamoroso e meritato bis alla Grande Boucle. Questa volta, forse, il successo è stato meno tirato rispetto a quello di un anno fa.

 

In ogni caso il giovane corridore sloveno, come da carattere dei grandi campioni, non intende guardarsi indietro. Anzi, la sua intenzione è quella di proseguire su questa strada anche in una stagione come questa, che si rivela faticosa e ricca di grandi appuntamenti in un’estate che si preannuncia torrida. Subito dopo la conclusione del Tour, infatti, c’è da fare i conti con la prova in linea ai Giochi Olimpici.

Cinque cerchi e Vuelta

Pogacar, infatti, non ha voluto perdere tempo nei festeggiamenti dopo il suo bellissimo bis nella corsa a tappe transalpina. Subito dopo aver celebrato il suo nuovo trionfo si è subito imbarcato per il Giappone, in modo da raggiungere Tokyo nel minor tempo possibile. Una scelta basata sul fatto che è necessario arrivare al più presto nel Villaggio Olimpico, in modo da poter essere inseriti nella famigerata bolla.

 

Leggi anche...  Pogacar e le accuse di doping: “Mi piacerebbe pubblicare i miei dati”

 

Ma a proposito di una stagione così frenetica e ricca di appuntamenti, Pogacar parla così: “Per adesso penso a Tokyo, poi vedremo. La stagione è stata lunga, inoltre bisogna anche vedere con il fuso orario se ci saranno le condizioni per recuperare ed essere in forma per una corsa dura come la Vuelta. Ho corso molto quest’anno e bisogna valutare… Al momento, una volta concluso il Tour, penso a Tokyo, poi si vedrà”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Pogacar verso Tokyo: “Ma la testa è alla Vuelta”
Titolo
Pogacar verso Tokyo: “Ma la testa è alla Vuelta”
Descrizione
Tadej Pogacar non si ferma neanche per un attimo. Il vincitore del Tour de France si è subito imbarcato per fare le Olimpiadi, ma la sua testa è alla Vuelta
Autore