in

Piovono Droni su Warzone: scoperto un modo tutto nuovo di eliminare i nemici

Droni Killer – Uno dei migliori giocatori della scena di Warzone ha inavvertitamente scoperto un nuovo, clamoroso, sistema per abbattere in tranquillità i nostri nemici…

Stiamo parlando di IceManIsaac, protagonista di una situazione alquanto strana nel bel mezzo di una partita classificata su Warzone. Mentre era impegnato in un BR rankedIceManIsaac ha infatti sparato contro uno dei Droni di Rischieramento presenti su Al Mazrah,  che è quindi precipitato abbattendosi al suolo.

Mentre precipitava però, il rottame del drone ha schiacciato un nemico che si trovava esattamente sotto, regalando una free kill del tutto insperata a IceManIsaac.

Lo streamer è rimasto senza parole a seguito della kill (confermata anche nel feed di gioco a sinistra), non riuscendo a capire da dove provenisse o cosa fosse successo. Nonostante questo la kill è comunque andata a referto, attirando finanche l’attenzione degli sviluppatori di Activision.

Pensate che è stato il Senior Creative Director di Warzone 2 Ted Timmins ad intervenire, chiarendo che: “Dobbiamo assolutamente controllare la kill cam per capire cosa è accaduto“.

Il video dei Droni Killer di Warzone 

E’ quindi evidente che i giocatori non dovrebbero schiattare sotto la carcassa di un drone abbattuto (anche perché la cosa dovrebbe quindi valere anche per i counter UAV etc).

Restiamo in attesa di scoprire quando gli sviluppatori pubblicheranno un hotfix dedicato. Nel frattempo, forse è meglio non stare per troppo tempo sotto i droni di rischieramento… Potrebbero precipitarci in testa senza lasciarci alcuno scampo.

Voi cosa ne pensate community? Vi è mai capitato qualcosa di simile in precedenza? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned

blog hibet