in

Pioli si gode un buon Milan: “Siamo stati squadra, bene così”

Il tecnico dei rossoneri parla dopo la vittoria contro l’Udinese

pioli milan share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @acmilan

Stefano Pioli si gode il debutto da campione d’Italia in carica. Un debutto a handicap a causa del gol subìto a freddo, ma che poi si è messo sulla strada giusta: “Abbiamo complicato la partita pur avendo fatto vedere di essere superiori agli avversari. Abbiamo subito due gol causati da nostre disattenzioni e per errori tecnici. Non è stata una partita facile, ma siamo stati squadra creando pericoli con facilità, ma commettendo errori da sistemare”.

Il tecnico del Milan, al termine della partita vinta a San Siro contro l’Udinese, ha tessuto le lodi del man of the match. Ante Rebic è tornato a spaccare le porte nel suo nuovo ruolo da punta centrale: “Si è presentato benissimo. Se Giroud non avesse avuto il problema in settimana non so che scelte avrei fatto, ma Ante è completo, è forte. Vede giocate che non sono facili da vedere, corre e rincorre. Deve continuare con questo spirito”.

Milan, Pioli e le tante scelte

Nel secondo tempo, a risultato praticamente acquisito, Pioli ha dato spazio a Charles De Ketelaere e Divock Origi. Il tecnico si augura di poter scegliere sempre l’undici da schierare: “Mi auguro di fare fatica, di avere difficoltà di scelta, i giocatori sanno che tra di loro devono competere. Abbiamo una squadra forte e ora ci manca Zlatan. Ci sono stati dei momenti con tanti infortuni. I nuovi hanno bisogno di giocare: qualcuno è un po’ più pronto dei vecchi, Origi ha fatto con noi pochi allenamenti, Charles è arrivato da poco”.

Entrando più nello specifico, l’impatto dei due nuovi acquisti del Milan è sembrato molto buono. Anche il tecnico dei campioni d’Italia ne è consapevole e lo ribadisce in conferenza: “Sono entrati bene. Divock è più maturo e arriva da un campionato di altissimo livello e da un tipo di squadra con un gioco simile alla nostra. Charles è un grande talento, è molto curioso; ha passato un’estate particolare, la sua condizione deve salire ma ha tutto per fare bene”.

Il Milan si prepara per una lunga difesa del titolo.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @acmilan

blog hibet