in

Pickford si gode il debutto: “Abbiamo giocato molto bene”

Il portiere dell’Inghilterra ha parlato anche delle condizioni del capitano Harry Kane

pickford share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @jpickford1

Jordan Pickford si gode un ottimo debutto della sua Nazionale. Una prima partita che ha fatto vedere praticamente tutto il potenziale offensivo inglese: “È stato un buon esordio, con ben sei gol: il modo migliore per aprire il torneo. L’Iran non è un avversario semplice. Siamo stati bravi nell’approccio alla gara. Sappiamo quanto sia importante la fase difensiva e su questo lavoriamo molto. Vogliamo sempre mantenere la porta inviolata”.

Il portiere dell’Inghilterra ha parlato il giorno dopo la bella affermazione contro l’Iran. Il match non ha mai avuto storia e l’estremo difensore ammette che i gol subiti sono arrivati su episodi: “All’Iran abbiamo concesso un gol sul 4-0 e uno a partita finita su rigore. Tra l’altro su un tiro di Azmoun avevo fatto una bella parata, ma sull’azione seguente è arrivato il rigore. Non sono mai felice di subire una rete e spero di non far segnare gli Stati Uniti”.

Pickford tranquillizza su Kane

Nel corso dell’intervista Pickford ha parlato della concorrenza per il premio di miglior portiere dei Mondiali. La concorrenza è folta e di qualità: “Ma ci sono tanti colleghi molto bravi. Courtois sta facendo benissimo con il Real e Neuer si esprime ad alti livelli da tanto tempo. È bello guardare tutte queste partite del Mondiale, nulla è scontato come dimostra la vittoria dell’Arabia Saudita contro l’Argentina: il risultato finale ci è stato detto quando eravamo già in campo per l’allenamento. Le condizioni di gioco sono ottime: nel debutto con l’Iran faceva freddo sugli spalti, ma sul campo di stava benissimo”.

Infine si parla di Harry Kane. Il centravanti e capitano è uscito malconcio dalla partita inaugurale, ma il portiere rassicura: “Credo che Kane stia bene. Ha preso una botta, ma oggi si è allenato con noi sul campo. Quando è uscito contro l’Iran, al suo posto è entrato Callum Wilson che è stato bravo e ha fatto un assist. È chiaro che Harry è il nostro leader, il capitano, il giocatore che in campo tutti cercano e speriamo che sia sempre disponibile”.

Vedremo come andranno le cose contro gli Stati Uniti.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @jpickford1

blog hibet