in

Champions: Sandro Piccinini telecronista su Amazon.

Addio a Sky, commenterà su Prime Video.

Champions sandro piccinini su amazon prime share hibet social
Fonte immagine: Instagram

Il telecronista Sandro Piccinini abbandonerà Sky per legarsi ad Amazon: la notizia è quasi ufficiale e a breve ne verrà dato l’annuncio.

Adesso quindi, commenterà la Champions League, trasmessa su una piattaforma differente, dopo l’acquisizione dei diritti per la trasmissione in diretta streaming nel prossimo triennio da parte del colosso Jeff Bezos.

Lasciata Mediaset nel 2018 dopo 34 anni, il 63enne giornalista romano era rimasto fermo due anni, prima di approdare a ‘Sky Calcio Club’ l’anno scorso, dove appoggiato anche da Fabio Caressa ha avuto modo di emergere anche in veste di commentatore post partita, fino a quando si è verificato il richiamo fortissimo della telecronaca.

Leggi anche...  Ambra Lombardo: la modella da Tiki Taka e le confessioni piccanti sui sportivi sposati!

Con la presentazione del palinsesto di Amazon Prime Video si da notizia che il servizio streaming, oltre alla Champions League, coinvolge anche i diritti di trasmissione di 36 partite dei prossimi Mondiali in Qatar, solo in co-esclusiva con la Rai.

Oltre a Piccinini, un altro personaggio che probabilmente abbandonerà Sky è Massimo Ambrosini.

“Non ho detto addio alle telecronache, è che in questo momento non ci sono le possibilità. A Sky hanno bisogno di tutto meno che di telecronisti, perché ne hanno tanti e tutti molto bravi”, afferma Piccinini, che non vediamo l’ora di vedere in azione.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram