in

Perisic e la nostalgia dell’Italia: “Sarà sempre casa mia”

Perisic e la nostalgia dell’Italia: “Sarà sempre casa mia”

perisic share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @ivanperisic444

Ivan Perisic sente all’improvviso una certa nostalgia nei confronti della Serie A. Più in generale è l’Italia quella che sembra mancare a un giocatore apparentemente freddo e distaccato: “Mi manca un po’, l’Inter e l’Italia saranno sempre casa mia. Tutto sommato, Milano e il vostro Paese sono i posti in cui sono rimasto più a lungo, nella mia vita da calciatore”.

Quando si chiede all’ex giocatore dell’Inter, ora divenuto uno dei punti di forza del nuovo Tottenham, se c’è un po’ di nostalgia, la sua risposta è abbastanza chiara: “Mah, un po’ ma tornerò presto e avrò qualcosa di importante da fare. La Champions contro il Milan mi aspetta…”. Proprio così, a febbraio i suoi saranno di scena a cavallo tra Londra e Milano per affrontare i campioni d’Italia in carica.

Perisic e una Croazia in ripresa

Nel corso dell’intervista rilasciata per la Gazzetta dello Sport, Perisic ha parlato di una Croazia che sembra essere in ripresa. Dopo il pareggio contro il Marocco, è arrivata una rinfrancante vittoria contro il Canada: “Sì, nella prima partita non eravamo noi. Non abbiamo fatto bene con la palla e si sa, se in un girone di tre partite cominci male, sei obbligato a reagire in fretta”.

Così, dopo un bel successo che ha restituito fiducia e soprattutto forza, la nazionale “a scacchi” si prepara alla sfida contro il Belgio. Un match che l’ex intervista vuole affrontare a viso aperto: “Ci siamo detti che dovevamo cambiare il nostro modo di giocare in possesso e dovevamo reagire. Bene, lo abbiamo fatto, era importante. Adesso continuiamo e vediamo dove possiamo arrivare. Quando giochiamo così, non abbiamo paura di nessuno”.

Vedremo se Ivan il Terribile riuscirà a lasciare un segno anche in questo Mondiale.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @ivanperisic444

blog hibet