in

Per la rubrica “calcio e beneficenza”: Roy Keane e la visita in ospedale.

La sua presenza ha donato tanta forza ad un bambino malato.

roy keane share hibet social
Fonte imamgine: Profilo Instagram @officialroykeane13

Per la rubrica “calcio e beneficenza”, troviamo questa volta al primo posto in classifica proprio Roy Keane, che ha dimostrato di avere davvero un buon cuore. A quanto pare, avrebbe deciso di fare visita ad un bambino ricoverato presso l’Ospedale di Cork, riuscendo a dargli la forza di andare avanti.

A raccontare la storia però, è proprio uno dei medici che lavorano in quell’ospedale e che ha voluto narrare il tutto per rendere omaggio al lato tenero del suo amico, infatti afferma: “Vi racconto una storia, Roy Keane e il miracolo di Natale. Parliamo di oltre vent’anni fa, stavamo trattando un paziente che stava molto male ed eravamo arrivati a un punto in cui non sapevamo se ce l’avrebbe fatta oppure no. Senza farlo sapere a nessuno e senza fanfara, Roy Keane ha fatto visita al reparto pediatrico e ha dato a quel bambino la forza e l’energia di andare avanti ancora un po’. La sera di Natale mi hanno chiamato dal reparto in lacrime e ho temuto il peggio, ma il primario mi ha detto che il bambino stava molto meglio e che l’avevano mandato a casa. Quindi grazie, Roy”. 

Una storia davvero commovente, ma che non è l’unica che conferma la sua benevolenza, infatti quando questa storia è uscita fuori, molti degli altri dipendenti dell’ospedale hanno confermato l’accaduto, dicendo quanto ne fossero stati colpiti.

Che bravo!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte imamgine: Profilo Instagram @officialroykeane13