in

Pep Guardiola e le vecchie abitudini: gira in bici ma…

La sua pedalata per le vie di Manchester si è trasformata in un incubo.

pep guardiola share hibet social
Fonte immagine: profilo Instagram @mrpepguardiola

Uscire di notte per fare una pedalata può essere qualcosa di pericoloso: ce lo conferma Pep Guardiola, che sembrerebbe essere stato vittima di un brutto episodio.

A quanto pare, il 51enne tecnico catalano ha visto trasformarsi la sua bella passeggiata in un incubo, in cui viene inseguito da un uomo che gli urlava contro e gli intimava di fermarsi.

L’inseguitore riprendeva tutto con il cellulare e ha poi caricato il video su Tik Tok, dove è per l’appunto visibile l’inseguimento e la faccia spaventata dell’uomo: il tizio in questione era un tifoso del Manchester City e gli andava dietro urlando “Aye Pep, fammi fare una foto fratello! Yo! Il mio uomo sta fumando, yo! Aye Pep! Yo, nah nah devi vederlo! Oh mio Dio!”.

L’uomo era un po’ su di giri. Dopo alcune decine di metri di inseguimento, Guardiola si è fermato, girandosi e prendendo in mano la bici, trovandosi a quel punto faccia a faccia col tifoso, che ancora gli ha detto: “Yo Pep! Fammi fare una foto, perché stai scappando fratello, fammi fare una foto fratello! Voglio solo una foto!”.

Pep però ha rifiutato, diremmo per motivi comprensibili ed espliciti.

Alla fine, tutto è bene ciò che finisce bene!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: profilo Instagram @mrpepguardiola

blog hibet