in

Pelè ha lasciato un patrimonio da 100 milioni ai suoi eredi.

Sono sei i figli riconosciuti in vita.

pelè share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @pele

Dopo la sua morte, Pelé ha lasciato in eredità ai suoi cari ben 100milioni.

Un patrimonio che fa invidia e gola a molti, che si è guadagnato con le sue bellissime imprese sul campo da calcio e con il suo ruolo da ambasciatore del mondo dello sport.

Un uomo che ha costruito la sua fortuna da zero, dato che non è stato sempre così fortunato: è cresciuto in condizioni di povertà assoluta e piano piano è riuscito a scalare la vetta, mettendo da parte una ricchezza che adesso si godrà qualcun altro.

Questo patrimonio però deve tenere conto di diversi nuclei familiari: la terza moglie Marcia Aoki sposata nel 2016, ma anche la seconda Rosemeri Cholbi e la prima Assiria Seixas Lemos. Proprio da quest’ultima ha avuto le due figlie Kelly Cristina e Jennifer, ma anche un figlio, Edinho che è diventato popolare per il suo tentativo di entrare a far parte del mondo del calcio, sperando di aver ereditato i formidabili geni del padre, ma senza ottenere mai alcun riscontro positivo, anzi si è messo in alcuni guai che lo hanno visto protagonista di condanna per riciclaggio di denaro e associazione con traffico di stupefacenti, con tanto di carcere per sei mesi.

Sono due invece, i figli nati dalla seconda moglie, i gemelli Joshua e Celeste, mentre un’altra bambina è arrivata dalla relazione Lenita Kurtz, una giornalista.

Un patrimonio che quindi deve essere ripartito in quelli che in totale sono i sei figli riconosciuti.

Come andrà a finire questa storia?

Stay tuned.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @pele