in

Paulo Dybala ha un cuore d’oro: il suo ultimo gesto riguarda un uomo di 102 anni.

Tra le varie iniziative benefiche che porta avanti il giocatore c’è anche quest’azione molto tenera.

dybala share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paulodybala

Paulo Dybala ha un gran cuore d’oro: lo sappiamo, sono tanti come lui che nel mondo del calcio si danno alle iniziative benefiche, e le sue azioni buone sono tante. Tra queste c’è anche quella che ha appena compiuto nei confronti di un uomo di 102 anni: Florentino Oscar D’Olivo.

A quanto pare, questa è una faccenda un po’ più personale, perché sembra che Il genero del vecchietto fosse amico del papà di Dybala e il rapporto nato originariamente si tramanda ancora e lui ci tiene molto. Quando morì il padre della Joya, Florentino si offrì subito per ospitarlo a casa perché abitava vicino al campo d’allenamento: come può Paulo dimenticare un gesto del genere? Ecco perché, in virtù di questa grande amicizia, a ogni compleanno, il giocatore spedisce al suo amico in Argentina una maglia della sua squadra, o della nazionale argentina, con il numerino dell’anno raggiunto, in questo caso 102, un gesto davvero simpatico.

Florentino ha raccontato: “quest’anno mi ha mandato quella della Roma con il 102 e un cappellino con il 21, il suo numero.”

Un rapporto che non si esaurisce solo in questo, dato che quando il giocatore fa un salto in Argentina va sempre a trovarlo ed è lì che giocano insieme a carte: “Mi piace batterlo, anche se è un bravo ragazzo.” dice l’anziano.

Ma quali consigli potremmo prendere in considerazione da quest’uomo se non quelli alimentari, data la sua longevità? Florentino, ogni giorno, si sveglia bevendo un bicchiere d’acqua con aglio tritato e olio d’oliva.

Non avrete un buon alito, ma forse vale la pensa tentare.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paulodybala

blog hibet