in

Paul Gascoigne: il calciatore dal cuore grande.

Una vita complicata, una carriera alle spalle e tanta beneficienza.

paul gascoigne share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paul_gascoigne8

Paul Gascoigne racconta sé stesso, la sua carriera e quelli che sono stati momenti più belli e più significativi in determinati momenti della sua vita.

Inevitabilmente si riconosce come un calciatore appartenente a tempi ormai passati, che non hanno niente a che vedere con quelli di oggi, confermando ancora la sostanziale differenza che incorre tra il calcio di oggi e quello di una volta.

Passato dalla Lazio e per la nazionale inglese, racconta al Sun le sue avventure nel mondo della beneficienza, perché fare del bene agli altri è sempre stato quello che ha contraddistinto il suo gran cuore.

Il suo valore è stato affermato e riconosciuto a gran voce, a tal punto da essere riconosciuto come l’unico calciatore inglese di livello mondiale delle ultime tre generazioni!

Un’affermazione stupenda, che riconosce il suo valore, sul campo ma non solo. Al Sun ha fatto una serie di riflessioni, tra cui questa: “Tutti questi giovani, Dele Alli, Jesse Lingard. James Maddison, Phil Foden, possono diventare giocatori di livello mondiale. Ma dipende da loro, devono giocare con il sorriso, senza paura. Perché allenarsi cinque giorni di fila e poi quando c’è la partita non volere il pallone per paura delle responsabilità? Io giocavo per la maglia che indossavo. Quando avevo diciott’anni guadagnavo venticinque sterline a settimana. Ora vedo ragazzi della stessa età che ne guadagnano cinquantamila. E se a diciott’anni guadagni una cifra del genere, che ti importa se giochi bene o giochi male? Io quando giocavo a calcio non avevo paura di nulla. Pure ai miei tempi giravano parecchi soldi, ma in dieci anni ho donato oltre un milione di sterline in beneficenza e non l’ho mai detto a nessuno. Andavo in giro alle quattro di mattina a regalare diecimila sterline alle famiglie per portare i loro bambini a Disney World!”.

Leggi anche...  Cristiano Ronaldo e la beneficenza: messa all’asta una maglia.

Un uomo che in molti dovrebbero prendere come esempio!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paul_gascoigne8

Sommario
Paul Gascoigne: il calciatore dal cuore grande.
Titolo
Paul Gascoigne: il calciatore dal cuore grande.
Descrizione
Paul Gascoigne e le sue donazioni alle famiglie bisognose: riflessioni sul calcio di oggi.
Autore