in

Nainggolan e la patente ritirata: “Non sono un cattivo ragazzo”

Dagli errori si impara, o forse no!

calciatori pazzi Nainggolan share hibet social
Fonte imagine: Facebook

È accaduto di recente, Nainggolan è finito nell’occhio del ciclone per un brutto episodio avvenuto in Belgio che ha fatto molto discutere, ovvero la patente ritirata per guida in stato di ebbrezza e ad alta velocità.

È stato proprio il giocatore ha ritornare sull’argomento nel corso del programma “The Cooke & Verhulst Show”, ma esordendo in un modo che non lascia spazio all’interpretazione, cioè che forse non tutti imparano dai propri errori, infatti afferma: “Non sono un cattivo ragazzo. Tutti bevono un bicchiere di troppo a volte, giusto?”.

Minimizzare su un avvenimento simile è molto pericoloso, nessuno mette in discussione il suo essere un bravo ragazzo, ma quando si incorre in questi accadimenti bisognerebbe avere almeno il buon senso di ammettere le proprie colpe e tacere.

Leggi anche...  Koulibaly e l’episodio di Firenze: “Disposto a incontrare il tifoso”

Nonostante questo, il suo andamento nel mondo del calcio è positivo, l’Anversa ha ben venti punti in classifica e squadra del Ninja comanda la classifica insieme al Kas Eupen, davanti alla Royale Union Saint-Gilloise e al Club Brugge, ma proprio perché è un mito ed un esempio per molti ragazzini che lo seguono, ciò che ha affermato non lo ha aiutato a migliorare la situazione.

“Mi hanno ritirato la patente per un mese e mezzo. Guarda, quelle sono cose che succedono. Non sono un cattivo ragazzo. Vivo come una persona normale. Tutti bevono un bicchiere di troppo a volte, giusto? Ogni tanto esco con i miei amici. Non ci vedo niente di sbagliato in questo. Dicono che ho dato un cattivo esempio per i bambini. Ma allora non dovrei avere più una vita? Allora dovrei solo allenarmi e restare a casa? Cerco di vivere il più normale possibile. Come un normale essere umano in carne e ossa. Se mi succede qualcosa, va immediatamente sui giornali” afferma.

Una dichiarazione che lascia un po’ l’amaro in bocca.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte imagine: Facebook

Sommario
Calciatori pazzi: patente ritirata a Nainggolan per guida in stato di ebbrezza e ad alta velocità.
Titolo
Calciatori pazzi: patente ritirata a Nainggolan per guida in stato di ebbrezza e ad alta velocità.
Descrizione
Quando non impari dai tuoi errori: Nainggolan ritorna a parlare del ritiro della patente in stato d’ebbrezza, minimizzando l’accaduto.
Autore