in

Superbowl 2020: verba volant, screenshot manent

La gaffe di Trump al Superbowl

superbowl
Fonte immagine: ilpost.it

La 54esima edizione del Superbowl è stata vinta dai Kansas City Chiefs, che hanno batutto 31 a 20 i San Francisco 49ers.

Non è mancato il tweet del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che ha postato: “Una grande partita e una fantastica rimonta. Rappresentate il grande stato del Kansas e il nostro Paese è orgoglioso di voi!”.

Peccato però che Kansas City è in Missouri e il Kansas si trova a pochi chilometri al confine!

Trump ha subito eliminato il post, scrivendone un altro: “Siamo orgogliosi di voi e del grande Stato del Missouri. Siete i campioni”.

A Trump consigliamo un rapido ripasso di geografia e soprattutto di non dimenticare una regola fondamentale: tutto ciò che finisce in rete, è destinato a rimanerci per sempre!

Comunque congratulazioni dai Kansas City Chief, per essersi aggiudicati il Superbowl!

Maria Caterina Crugliano

Scritto da Maria Caterina Crugliano

Copywriter dell’ironia. I miei genitori devono ancora capire che lavoro faccio. Penso quindi scrivo (e rido).