in

Papà Djokovic contro Federer: “Si ritiri e pensi alla famiglia!”

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Il rapporto tra Novak Djokovic e Roger Federer è quello consueto tra due grandi campioni che condividono i riflettori nella stessa disciplina, senza amarsi particolarmente ma senza mai mettersi i bastoni tra le ruote a vicenda. È di natura completamente diversa, invece, il rapporto tra il campione svizzero e la famiglia del fenomenale tennista serbo, dove non è mai corso buon sangue.

E ancora una volta i familiari dell’ex numero 1 del monedo non si sono fatti mancare alcune frecciatine nei confronti di uno dei tennisti più forti di sempre. Questa volta, però, Srdjan Djokovic potrebbe aver esagerato, escendo trasceso sul piano personale. Il papà di Nole ha rilasciato un’intervista per il portale locale SportKlub, in cui ha attaccato Federer in maniera pesante.

Secondo il papà di Novak, Roger dovrebbe lasciare l’attività agonistica: “Amico, vai a occuparti dei figli, vai a sciare o fai altro, perché il tennis non è tutto nella vita e lui, che è stato il giocatore di maggior successo della storia, ma non lo sarà ancora per molto”, ha dichiarato papà Srdjan, che dunque consiglia al campione di Basilea di non giocare più a tennis.

L’attacco prosegue e come detto, coinvolge anche Federer dal punto di vista umano e del carattere: “A 40 anni ancora gioca solo perché non accetta il fatto che Novak e Nadal siano migliori di lui. L’unico motivo per cui scende ancora in campo è perché sente quei due che stanno per afferrargli il collo”.

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Se vuoi seguire altre notizie sul mondo dello sport clicca QUI.

Francesco Cammuca