in

Roma, Pallotta silura Monchi: “Ha fatto un sacco di caz…e”

Parla l’ex patron dei giallorossi

pallotta_roma_monchi
Fonte immagine: Twitter

La Roma sta cercando in questi mesi di voltare pagina, soprattutto dal punto di vista dirigenziale. Nelle scorse settimane si è celebrato il cambio della guardia al comando del club della Capitale, con la famiglia Friedkin che ha prelevato la proprietà da James Pallotta, accusato da diversi tifosi giallorossi di non aver gestito la società nel migliore dei modi. Anche se l’imprenditore americano ha sempre espresso una opinione contraria.

Non sono mai mancati in queste settimane i pareri contrastanti in merito alla gestione dello statunitense. E quest’ultimo si è spesso lasciato scappare qualche opinione sul suo operato e in particolare su quello dei suoi collaboratori. In particolare, Pallotta non le ha mai mandate a dire a Monchi, il direttore sportivo che ha scelto nella parte finale della sua gestione, reo di aver commesso alcuni errori in sede di mercato.

Acquisti da matita rossa

Nel corso di un botta e risposta su Twitter, Pallotta è partito dall’acquisto di Javier Pastore. Un giocatore che al suo arrivo a Roma ha infiammato i tifosi, ma che a causa di svariati problemi fisici non ha mai inciso: “Uno dei tanti terribili affari. Non avrei mai dovuto fidarmi. Io volevo Ziyech e anche Baldini e Zecca”, ha svelato Pallotta. E anche sull’acquisto di Steven N’Zonzi l’ex patron ha storto il naso, parlando di “acquisto che mi puzza”.

Leggi anche...  LE 11 CESSIONI DI PALLOTTA CHE AVREBBERO FATTO GRANDE LA ROMA

Tra le altre cose, nell’estate del 2018 è successo un altro evento che ha causato problemi: “Non voleva prendere giocatori impegnati nella coppa del mondo. È tutto documentato”. Il botta e risposta via social tra Pallotta e alcuni tifosi si è concluso con una battuta che ha disteso gli animi ma non ha privato l’americano di mandare un’ultima frecciata: “Sono abbastanza sicuro che la premiere dell’opera di Rossini sia andata in scena i primi dell’800, in tribunale avremmo vinto”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Roma, Pallotta silura Monchi: “Ha fatto un sacco di caz...e”
Titolo
Roma, Pallotta silura Monchi: “Ha fatto un sacco di caz...e”
Descrizione
James Pallotta non le manda a dire a Monchi. L’ex patron della Roma si è scagliato sul direttore sportivo per alcune scelte di mercato discutibili.
Autore