in

Osaka e il ritiro di Serena Williams: “Quando l’ho saputo ho pianto”

La tennista americana saluta la sua illustre connazionale

serena williams share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @naomiosaka

Naomi Osaka ha parlato di Serena Williams alla vigilia degli Us Open, l’ultimo torneo da professionista per lei: “Penso che la sua eredità sia vasta al punto che non si può nemmeno descriverla a parole. Ha cambiato così tanto lo sport. Ha fatto avvicinare persone che non avevano mai sentito parlare di tennis. Io stessa penso di essere un prodotto di ciò che lei ha fatto. Non sarei qui senza Serena, Venus, tutta la sua famiglia. Le sono molto grata”.

La ex numero 1 al mondo ha avuto in Serena una musa ispiratrice. Lei è al livello solo di due grandi uomini del tennis: “Sto provando a capire come riassumerlo in parole. Onestamente penso che lei sia la più grande forza nel nostro sport. Con questo non voglio ridimensionare Federer o Nadal, ma penso che sia la cosa più importante che ci sarà mai nel tennis. È davvero un onore anche solo vederla giocare. Ci sta dando la possibilità di guardarla ancora un po’”.

La reazione di Osaka all’annuncio

Il ritiro di Serena Williams dal tennis agonistico sta lasciando il segno in tante. Osaka, in particolare, le è molto legata: “Ricordo di aver visto un’intervista nella quale diceva che quando avesse deciso di ritirarsi, non lo avrebbe detto a nessuno. Ero davvero spaventata perché non sapevo quando sarebbe stata l’ultima volta che avrebbe giocato. Vedere che lo ha annunciato e ha così permesso alle persone di apprezzare la sua eredità è stato fantastico”.

E poi c’è un aneddoto legato al giorno in cui la Williams ha annunciato il ritiro. La reazione della sua connazionale è stata emblematica: “Ho visto la sua prima partita a Toronto prima che lo annunciasse. Per qualche motivo ho iniziato a piangere perché lo sentivo. Quando ci ho giocato contro in Australia, ho sentito persone che dicevano che quella sarebbe stata la sua ultima volta in Australia. Sentivo che si stava preparando per il suo ultimo swing negli Stati Uniti. Ho iniziato a piangere”.

Una reazione che in tanti avranno avuto nel mondo del tennis.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @naomiosaka