in

Oriana Sabatini ci racconta la sua routine

La vita a Torino è abbastanza tranquilla e noiosa per la fidanzata di Dybala.

oriana sabatini routine
Fonte immagine: Instagram

Oriana Sabatini, la fiamma di Dybala, racconta di come conduce la sua vita a Torino e di quanto questa sia poco affascinante e molto noiosa!

La ragazza non ama uscire e l’unica cosa più entusiasmante che le è successa recentemente è stata quella di ferirsi un dito per sbaglio mentre cucinava, ritraendo la scena per una storia su Instagram, un po’ splatter, con tanto di sangue colante.

Ma se per lady Dybala la via giusta da proseguire è quella della serenità e della calma, per il suo fidanzato le cose stanno diversamente: il giocatore della Juventus infatti, è finito sul banco degli imputati insieme ai compagni di squadra Arthur e Mckennie, beccati dalla polizia mentre erano intenti a partecipare ad un festino. Niente di male, se non per il fatto che era impossibile realizzarlo, data la zona rossa e la conseguente mancanza del rispetto delle norme anti Covid.

Vita tranquilla ma non troppo per Dybala

Tuttavia, questa vicenda si è conclusa con Dybala e gli altri due non sono stati convocati da Andrea Pirlo per il derby della Mole contro i granata poi finito 2-2.

Magari adesso, dopo questa esperienza il campione sarà molto più attratto dal passare i pomeriggi in casa insieme alla sua ragazza a leggere o a guadare Netflix sul divano, più di quanto non lo faccia già! Oriana infatti si diletta a leggere e a godere della sua solitudine, che gestisce e colma tramite lezioni di box, cucinando e suonando il pianoforte.

Leggi anche...  Ecco chi sono le wags più ricche al mondo: la top ten.

La ragazza infatti afferma: “Il fatto è che non c’è molto da fare a Torino. Non appena Paulo ha dei giorni liberi, andiamo da qualche parte, perché lui vuole fare molte cose. Anche se il piano migliore, almeno per me, è rimanere a casa visto che non mi piace così tanto uscire.”

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram