in

Oblak e il supplizio dell’Atletico: “Non possiamo soffrire così”

I colchoneros sono a un bivio nella corsa agli ottavi di Champions League

oblak share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @oblakjan

Jan Oblak fa capire che l’Atletico Madrid soffre troppo quando cerca di qualificarsi per gli ottavi di finale di Champions League. Anche quest’anno sarà molto dura: “Avevamo la qualità e le possibilità di rendere in discesa il percorso verso la qualificazione e anche per vincere questa partita ma ci siamo prodotti nell’ennesimo assedio senza riuscire a trovare la via del gol”.

Nella serata di mercoledì i colchoneros sono stati bloccati sul pareggio a reti bianche dal Club Bruges. Una partita a tratti stregata per gli spagnoli: “Sono certo che l’Atletico Madrid abbia profuso il massimo sforzo possibile ma purtroppo nel calcio senza gol non si vincono le partite. E noi non ci siamo riusciti sebbene la squadra abbia pressato alto, messo in seria difficoltà l’avversario e generato occasioni”.

Oblak applaude Mignolet

Uno dei migliori in campo del match del Wanda Metropolitano è stato Simon Mignolet. Oblak applaude il suo collega avversario: “Ha giocato una partita straordinaria. Il ruolo del portiere è molto particolare. A volte qualsiasi tiro entra in porta, in altre occasioni invece o vanno tutti fuori dallo specchio o si riesce a collezionare un clean sheet respingendo ogni pallone. Al netto delle grandi parate di Mignolet avremmo comunque meritato di vincere”.

A 180 minuti dalla fine della fase a gironi, la formazione di Diego Simeone è ancora a un bivio. Il portiere sloveno, però, ci crede ancora: “Credo sia un vero peccato che ogni anno si debba soffrire così tanto per centrare la qualificazione agli ottavi di finale. Arriviamo sempre a giocarci gli ultimi 90′ senza sapere se passeremo il turno. Adesso non resta che aspettare il verdetto della sfida fra Porto e Leverkusen con la consapevolezza che se vinceremo le prossime due partite potremo centrare l’obiettivo”.

Vedremo se ci sarà un altro upset nella corsa verso gli ottavi.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @oblakjan