in

Nuovo evento: N’Zoth arriva tra i Mercenari di Hearthstone

Rotta per la Città Sommersa, N’Zoth, task, Rivafosca, Hearthstone

La Rotta per la Città Sommersa ci riporta verso vecchi personaggi di nostra conoscenza. N’Zoth sta cercando nuovi alleati per coronare il suo sogno di corrompere il mondo intero ed entra nella schiera dei mercenari collezionabili.

Il nuovo evento, disponibile nella modalità mercenari, ci dà la possibilità di ottenere gratuitamente la carta diamante di N’Zoth e aggiungerla nella schiera dei nostri Mercenari per affrontare avventure sempre più ostiche.

Sarà una carta di tipo Incantatore, leggendaria, ottenibile in modo gratuito superando una serie di task, direttamente nel punto di ritrovo della modalità mercenari.

Ho sognato il tuo destino, mortale. Ammira le infinite verità e percorri il cammino del vero potere

Avrà delle statistiche di 10/80 al livello 30, mentre le sue capacità sono:

  • Prole di N’Zoth – Velocità 5
    Evoca un minion 15/15 con Assalto e Immune quando attacca
  • Dono di N’Zoth – Velocità 6
    Dai ad un servitore +5 attacco e prendine il controllo. Attacca un nemico casuale. Le abilità degli Dei Antichi si Ricaricano (2).
  • Viscere Corrotte – Velocità 2 | Tempo di recupero 5
    Distruggi i tuoi servitori. Per ciascuno, infligge danni pari alla loro salute a tutti i nemici e ripristina 10 salute a questo mercenario.

Come ottenere N’Zoth nei mercenari?

Al momento N’Zoth non è disponibile nei pacchetti (lo sarà solo dalla patch 23.4) e l’unico modo per ottenerlo gratuitamente è quello di affrontare tutta una serie di incarichi (10 in totale) che, nella loro totalità, potranno essere completati solamente con la patch 23.4. Ogni giorno avremo a disposizione due incarichi.

Un viaggio estremamente difficile in cui occorrerà costruire una build ad hoc per la sfida.

Per avere il Mercenario N’Zoth vi basterà completare i primi due incarichi. Ovviamente per ottenere, invece, tutte le ricompense dell’evento (tra cui il ritratto Diamante del Dio Antico) dovrete completare tutte e 10 gli incarichi.

Il nuovo dungeonRivafosca, è stato aggiunto con l’ultima patch e la prima missione è già pronta in questo nuovo pericoloso luogo.

La competizione, però, non finisce qui. Il team costruito per affrontare il primo incarico avrà una regola da rispettare: dovrà, infatti, contenere almeno un mercenario murloc al suo interno.

Un bonus, o un malus, che dipenderà molto dal vostro modo di giocare solitamente le partite e dalle vostre strategie che siete abituati ad applicare.

Non fatevi abbattere e non perdetevi d’animo. N’Zoth è un dio antico ma voi avete un potere che lui non conosce: l’unione combattiva dei vostri personaggi!

Create un team e immergetevi nella città sommersa per affrontare l’oscurità.

ZombiesGoNomNom, youtuber e creatore di contenuti della modalità mercenari di Hearthstone, ha caricato su Youtube una guida per completare il primo incarico e battere così Gigapinna.

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned