in

La carica dei nuovi bomber in serie A

Pellè guida la schiera dei volti nuovi

pellè_bomber_serie_a
Fonte immagine: Twitter

Il mercato di gennaio si è concluso nelle scorse ore, anche per il campionato di Serie A. Quasi tutte le venti formazioni che militano nel nostro massimo campionato hanno portato dei rinforzi ai propri allenatori e al tempo stesso hanno lasciato partire i cosiddetti esuberi. In particolare, sono stati gli attaccanti i principali artefici dei movimenti più importanti all’inizio del nuovo anno, con una serie di trasferimenti di un certo spessore.

Dalla lotta per la Champions League a quella per l’Europa League, dalla corsa per evitare la retrocessione alle squadre che vogliono completare il campionato nella più totale tranquillità. In tante hanno effettuato movimenti di calciomercato per acquistare nuovi attaccanti. E non mancano i nomi curiosi, quelli esotici, oltre ovviamente all’usato sicuro. Sono alcuni tra i nomi più importanti arrivati in serie A.

Il bad boy e El Genocida

Sicuramente c’è tanta curiosità per due giocatori in particolare, ovvero Aleksandr Kokorin e Adolfo Gaich. Il primo è il nuovo attaccante della Fiorentina, che dovrà giocarsi il posto con l’astro nascente dei viola Vlahovic. Kokorin arriva dalla sua Russia, sulla scorta di una carriera in cui ha segnato decine di gol ogni stagione, ma anche con la fama di bad boy che li insegue fin dai primi anni da calciatore.

E poi c’è il centravanti argentino, sul quale ha puntato fortemente il Benevento. Gaich ha ottenuto diversi soprannomi in patria, tra cui ce n’è uno particolarmente forte: El Genocida del Gol. Un nickname che sta a rappresentare la capacità di Gaich di mantenere il sangue freddo dentro l’area. E poi, con un leggendario attaccante come Pippo Inzaghi a guidarlo dalla panchina, per lui segnare potrebbe essere ancor più facile.

Il figliol prodigo

Non si può parlare di nuovi attaccanti in serie A senza fare riferimento a Graziano Pellè. Dopo l’epilogo triste e amaro della sua carriera in Nazionale, con quel rigore contro la Germania a Euro 2016 che gli è valso diversi meme, il centravanti salentino lascia la Cina e prova a ripartire dal Parma. In Emilia aveva giocato dieci anni fa con risultati scadenti, ma ora i ducali hanno bisogno dei suoi gol per salvarsi.

Sempre tra le fila della compagine parmense è arrivato un giovane di grande talento come Joshua Zirkzee, cresciuto nel sempre florido vivaio del Bayern Monaco e capace di esordire nella scorsa Bundesliga con ottimi risultati. Ma non possiamo non citare anche Mario Mandzukic, che è approdato al Milan dopo un paio di anni in esilio negli Emirati. E a proposito di gente che torna c’è anche Antonio Sanabria, nuovo attaccante del Torino.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
La carica dei nuovi bomber in serie A
Titolo
La carica dei nuovi bomber in serie A
Descrizione
Sono tanti i nuovi attaccanti che si schierano a metà stagione in Serie A. Graziano Pellè guida la schiera, occhio alle curiosità Kokorin e Gaich.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.