in

Neymar litiga con con il presidente della Confederazione calcistica Ednaldo Rodrigues.

La scena si è svolta nel tunnel dell’Arena Pantanal

Fonte immagine: Profilo Instagram @neymarjr

Durante ritiro con il Brasile, è successo che Neymar ha fatto parlare di se, ancora una volta!

A quanto pare, l’ex Psg, avrebbe litigato con il presidente della Confederazione calcistica brasiliana Ednaldo Rodrigues: secondo quanto riportato dal giornalista sudamericano José Carlos Araújo, si sarebbe accesa una diatriba a colpi di pop-corn al termine del match con la Colombia, terminato 1-1, molto deludente per la Seleçao.

Un tifoso ha lanciato un sacchetto di pop-corn contro la stella dell’Al Hilal, spiegando il perché del suo gesto.

Il portale brasiliano ‘Leo Dias’ ha pubblicato un clip audio sulla testimonianza: “A fine partita sono sceso più vicino al campo, dove c’erano i giocatori. Stavo mangiando popcorn e quando Neymar è arrivato nei pressi del tunnel l’ho chiamato. Ho urlato, ma lui non si è nemmeno voltato nella mia direzione. Gli ho lanciato il sacchetto, ma non per dirgli che aveva giocato male, bensì per attirare la sua attenzione. Sembra che l’abbia fatto per un dispetto, ma non è così. Io sono un suo tifoso, amo il suo calcio, non volevo fargli del male, volevo solo che si voltasse verso la tribuna”.

Tuttavia, Neymar se l’è presa con Ednaldo Rodrigues, minacciandolo di non prendere parte alla sfida contro l’Uruguay a Montevideo, anche se sappiamo che è già partito per la prossima partita.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @neymarjr

blog hibet