in

Musetti riavvolge il nastro: “Sono felice di ciò che faccio”

Il tennista toscano sta finalmente avendo il suo salto di qualità

musetti share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @lore_musetti

Lorenzo Musetti non è riuscito a ripetere a Umago quanto di buono si era visto ad Amburgo. Però lui stesso ammette di non essere al top della condizione: “Marco ha giocato un’ottima partita. Però io, onestamente, avevo esaurito un po’ la benzina, è quello che ho sentito, pur provandoci fino alla fine. Cercavo di trovare energia in qualche modo, attivandomi, incoraggiandomi, ma Marco è stato più bravo di me, ha meritato la vittoria. Quindi ora un po’ di riposo forzato”.

Il tennista nativo di Carrara ha fatto capire che ha già un programma ben definito in vista delle prossime settimana. Saranno settimane molto importanti, perchè sono quelle che ci porteranno al finale di stagione, ovvero quello che vedrà il clou sul cemento americano. Il tutto con vista sugli Us Open: “No, non giocherò a Montreal. Ripartirò da Cincinnati per poi giocare Winston-Salem, e US Open. Per adesso il programma americano è quello“.

Musetti ora sta bene

Il nuovo numero 31 al mondo ha fatto capire che giocherà i tornei di casa, in particolare quello di Firenze: “Per me è una tappa abbastanza obbligata. Ma anche se non fosse obbligata la farei comunque, perché già ho saltato Roma quest’anno, e mi erano già girate le scatole per il fatto di non aver giocato in Italia. Ho avuto la possibilità di poter giocare Forlì e di vincerlo, con tutto il pubblico italiano. Poi Firenze soprattutto, che è vicino casa, presumo proprio di sì”.

Tornando alle sue condizioni attuali, Musetti è molto soddisfatto. Anche perchè ora le gambe girano bene: “Sono felice di ciò che sto facendo, la cosa è importante è continuare così, con mentalità, e continuare ad allenarsi come sto facendo. Perché ora, anche se ho perso contro Cecchinato, sono contento della mia prestazione, ho dato il 100% di quello che avevo e sono felice che Marco sia ancora in gran forma. Ha giocato davvero bene, ha meritato di vincere”.

Un giovane talento ma con la testa ben salda sulle spalle.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @lore_musetti

blog hibet