in

Mourinho: una lettera con una richiesta speciale.

Densing Moses Sebastian Bruno e l’ammirazione per lo Special One.

Fonte immagine: Profilo Instagram @josemourinho

Una lettera piovuta dalla tribuna per provare a coronare un sogno: parole speciali, di stima e ammirazione nei confronti dell’allenatore della Roma.

Densing Moses Sebastian Bruno è l’autore di queste righe in cui esprime tutto l’amore che nutre nei confronti del portoghese, trovate al termine della partita dal giornalista Tommaso Turci di DAZ.

Un foglio appallottolato accanto alla panchina di Mourinho ha attirato la sua attenzione e così ne ha diffuso il contenuto sui social.

L’uomo arriva dall’India e vorrebbe apprendere tutti i segreti dell’allenatore per allenare il calcio indiano; ecco il contenuto della lettera;

“Sono onorato di incontrarti ed è un sogno d’infanzia che si realizza per me. Non trovo le parole per spiegarti quanto ti ammiro. La tua sola esistenza ha cambiato la mia vita per sempre. Sono cresciuto guardando te, la tua genialità, passione e leadership mi hanno dato tanta sicurezza per affrontare la carriera nel mondo del calcio anche quando ero alle prese con l’incertezza. Se mi dai una possibilità mi piacerebbe lavorare come tuo assistente. Vorrei assorbire ogni pezzo della tua filosofia da allenatore ed ereditare il tuo stile con i tuoi consigli. Quando sarà il momento giusto vorrei riportare la passione in India per elevare la cultura calcistica di quel posto. Se ci fosse una possibilità per avere la tua presenza nella mia vita vorrebbe dire molto per me. Grazie ancora per tutto, spero di avere un’opportunità per imparare da te. Per sempre il numero uno, lo Special One”.

Cosa risponderà Mourinho?

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @josemourinho

blog hibet