in

Mourinho scuote Roma: “Non so se rimango a fine stagione”

Fonte immagine: Profilo Instagram @josemourinho

José Mourinho fa capire che ci possono essere correnti pro e contro la sua filosofia: “Non so se esiste il Mourinhismo. Sicuramente esiste anche l’anti mourinhismo. Specialmente a Roma, ci sono entrambe le fazioni. Il mourinhismo lo conoscono le persone che sanno cosa ho fatto. L’anti mourinhismo è cavalcato da gente felice per tutto il tempo in cui la Roma non vinceva una coppa, non aveva alcun tipo di successo europeo”.

Il tecnico della Roma avrebbe anche individuato quelli che al giorno d’oggi si chiamano haters. Ovvero quei soggetti che si aggregano per contestarlo, anche in forme pubbliche: “Si divertono in radio e va bene. L’anti mourinhismo vende, il mourinhismo è un modo di stare nella vita più che nel calco. Lo dico perché trovo gente per strada, in ogni punto del mondo, che si identifica con me e con il mio modo di stare nella vita”.

Roma, Mourinho parla di addio

Più in generale, a Mourinho piacciono i tifosi della Roma. In particolare quelli veraci, che tifano al di là del risultato: “Mi piace il romanismo. Mi piace la gente che segue la squadra ovunque. Quando arrivi in due finali europee e prendi la città con te, quando tu piangi di gioia con loro, tu diventi ancora più uno di loro. È ciò che sento adesso, è stato naturale. Quando sono in panchina e guardo alla mia destra all’Olimpico mi emoziono ancora. È gente che rimane con me, anche quando un giorno andrò via”.

In un faccia a faccia con l’opinionista di Sky Sport Federico Buffa, lo Special One è tornato proprio sul tema dell’addio. Un addio che sarà inevitabile. Ma anche un addio che l’allenatore portoghese non vede poi così lontano nel tempo: “Non so se potrò rimanere oltre il 2024. Prima della finale di Budapest ho promesso ai calciatori che sarei rimasto. Dopo lo Spezia, all’Olimpico, con i gesti ho detto ai tifosi che sarei rimasto qua e adesso sono qua”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @josemourinho

blog hibet