in

Il solito Mourinho: “Ho problemi con i giocatori egocentrici”

Ce n’è anche per Cristiano Ronaldo

mourinho share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Lo scorso weekend ha regalato una forte emozione al calcio italiano, con la qualificazione della nostra Nazionale alle semifinali di Euro 2020. Un cammino imperioso per gli azzurri, i quali hanno preso la scena nella serata di venerdì con la grande partita vinta contro il Belgio a Monaco di Baviera. Ma quella di venerdì è stata anche la giornata del tanto atteso sbarco di José Mourinho nel nostro Paese.

Il tecnico lusitano ha accettato la corte della Roma e ha effettuato il suo arrivo in pompa magna. Come ci si poteva aspettare c’era un vero fiume di gente a riversarsi lungo l’aeroporto capitolino di Fiumicino per dare il più caloroso benvenuto allo Special One, che dovrà assumersi un incarico importante in giallorosso. Ma il manager portoghese ha sempre avuto la nomea di prendersi rischi e responsabilità in carriera.

Contro CR7

Mourinho, prima di arrivare in Italia per prendere contatto con la sua nuova realtà, ha rilasciato un’intervista per Joao Gabriel. Il noto scrittore portoghese ha scritto un libro dal titolo “Mantenersi pazzi e affamati”. Nel dialogo con lo Special One è emerso un aspetto assai particolare: “Ho problemi con i giocatori egocentrici, quelli che antepongono gli interessi personali a quelli della squadra. Per me è più difficile comunicare con loro”.

Leggi anche...  Hargreaves descrive Ronaldo: “Riconosce i meriti altrui, lo ammiro”

Mourinho ha fatto anche l’esempio con uno dei giocatori più forti da lui mai allenati, ovvero Cristiano Ronaldo: “Eravamo all’ultimo minuto di una partita con il Valencia. Venivamo da due pareggi consecutivi, ma stavamo vincendo 2-0 quella gara. Ronaldo perse palla dopo aver provato un dribbling su João Pereira e stava quasi per regalare un gol al Valencia. Gli dissi che dopo due pareggi era diverso vincere 2-0 o 2-1. Non gli piacque quello che gli dissi, ma non fu niente di speciale”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Il solito Mourinho: “Ho problemi con i giocatori egocentrici”
Titolo
Il solito Mourinho: “Ho problemi con i giocatori egocentrici”
Descrizione
José Mourinho ha affermato le sue difficoltà ad allenare giocatori egocentrici. Il nuovo tecnico della Roma ha fatto anche l’esempio di Cristiano Ronaldo
Autore