in

Monza, Galliani è carico: “Non dobbiamo porci limiti”

Parla il Condor nel giorno della presentazione di Pessina

galliani share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @acmonza

Adriano Galliani sembra più carico che mai, dopo l’ennesimo colpo di mercato che è riuscito a completare in questa primissima fase della lunga finestra estiva. Il suo Monza è riuscito a portarsi a casa anche Matteo Pessina, un giocatore di grande qualità che vanta anche la vittoria di un Europeo con la Nazionale. Un altro grande colpo, dopo aver completato altri acquisti di spessore come quelli di Cragno, Ranocchia e Sensi.

Nel giorno della presentazione del nuovo centrocampista, Galliani ha fatto capire che la squadra neopromossa non deve porsi alcun limite: “Come obiettivo aziendale mi sono posto il decimo posto. Non dobbiamo parlare di salvezza. In testa l’anno scorso mi dicevano che portava sfortuna dire che dovevamo andare in Serie A. Assolutamente non ha portato sfortuna invece. Per cui dobbiamo darci l’obiettivo del Monza e l’obiettivo del Monza è arrivare decimo”.

Galliani rende Pessina capitano

Pessina sarà anche il nuovo capitano del Monza, in virtù del forte legame calcistico e umano con la piazza. Galliani non ha avuto alcun dubbio in tal senso: “La fascia da capitano non è pronta, è già indossata. Io di Matteo conosco tutto, suo nonno, la mamma, il papà: sono molto molto felice, è la seconda volta che lo acquisto. Aveva fatto un percorso che avrei voluto fare anche io: prima la Dominante, poi il Monza fino a 18 anni e poi il Milan nel 2015”.

Un lungo giro che ha portato Pessina tra le braccia di Galliani, che lo ha avuto alle sue dipendenze in rossonero da giovanissimo. Un cammino che prosegue di pari passo: “E adesso al Monza nel 2022, è stato un percorso lungo ma si è realizzato tutto. Anche per questa operazione, molto importante, i tifosi devono ringraziare il presidente Berlusconi. Senza di lui non ci sarebbe la Serie A e non ci sarebbe Matteo Pessina, stiamo lavorando per fare un Monza molto molto importante”.

Attenzione al Monza e attenzione a Galliani, che non ha ancora finito di stupire.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @acmonza