in

Modric: il nuovo record di presenze nella Croazia

Nella partita di qualificazioni contro Cipro, tocca quota 135 e supera Srna nella classifica delle presenze in nazionale

modric_croazia
Fonte immagine: Instagram

Non è un  momento particolarmente brillante per la Croazia, che dopo aver conquistato la sua finale al Mondiale 2018, non è più riuscita a esprimersi su quei livelli e vive un cambio generazionale non proprio indolore. 

A tenere ancora alta però la qualità del centrocampo, c’è sempre il Pallone d’Oro, Luka Modric. 

Nelle qualificazioni mondiali, dove la Croazia di nuovo non è partita al meglio (sconfitta con la Slovenia e vittoria di misura contro Cipro), il centrocampista del Real Madrid ha quanto meno ottenuto un record estremamente prestigioso per lui. 

Dal 2006 (in quel primo marzo dove esordì contro l’Argentina in amichevole) alla partita contro Cipro del 27 marzo 2021, è infatti sceso in campo ben 135 volte con la maglia della sua nazionale, segnando un nuovo record di presenze e lasciandosi alle spalle un altro grande come Darijo Srna (fermo a 134). 

Un traguardo prestigioso e sentito da Modric, come dimostrano le lacrime apparse in alcuni fotogrammi della cena che i suoi compagni di squadra gli hanno voluto dedicate proprio per festeggiarlo. 

Leggi anche...  Thomas Muller, la storia del “campione senza talento”

Un lungo e fragoroso applauso che ha commosso anche un grande campione come Modric, abituato a grandi palcoscenici e grandi emozioni. 

Ma forse come diceva qualcuno, la felicità sta nelle piccole cose. 

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
Modric: il nuovo record di presenze nella Croazia
Titolo
Modric: il nuovo record di presenze nella Croazia
Descrizione
Modric: il nuovo record di presenze nella Croazia. Nella partita di qualificazioni contro Cipro, tocca quota 135 e supera Srna nella classifica delle presenze in nazionale.
Autore