in

Miraitowa: la mascotte che fa impazzire Tokyo.

Le strade della capitale tra Olimpiadi e mascotte. 

miraitowa Tokyo share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @tokyo2020

Con l’arrivo dei giochi olimpici, Tokyo diventa ancora più frenetica e caotica. Per le strade si respira ancora tanta preoccupazione, vista la possibilità di poter incorrere in contagi, ma nonostante questo c’è spazio anche per un po’ di festa e di allegria.

Per riuscire in questo, Tokyo punta tanto sulla sua mascotte, tutta nuova e dall’aspetto futuristico: Miraitowa.

Non è un semplice pupazzo, infatti per la cultura giapponese è naturale riconoscere e dare un’anima alle cose, considerandole vive. Così, una sfilza di Miraitowa girano iperattive per tutta la città, regalando sorrisi con i loro occhi grandi e le loro orecchie a punta.

Quella delle mascotte è un usanza presente in tutto il mondo, ma quelle realizzate in Giappone sono competitive ai massimi livelli, visto che si tratta del luogo che più di tutti favorisce e promuove una cultura molto importante e corposa in materia di manga e creazioni in questo settore, stiamo parlando infatti della patria di Hello Kitty, dei Pokemon e probabilmente di tutti i cartoni e giochi che hanno accompagnato la vostra infanzia.

Leggi anche...  Il salto con l'asta femminile alle Olimpiadi: le italiane in gara, le favorite e le più belle!

A proposito: lo sapevate che la prima mascotte comparve a Monaco di Baviera nel 1972? Con Waldi il bassotto.

Oggi la star è però Miraitowa: in Giappone esistono inoltre, molte scuole dove poter imparare le tecniche e gli strumenti che riguardano quest’arte.

Gli studenti che le frequentano si dicono molto soddisfatti anche per la funzione catartica che traggono da questa esperienza, infatti ritengono che sia capace di far emergere il loro lato migliore, più amichevole e disponibile verso le persone.

Secondo Choko Ohira: “il solo vederli ti fa sorridere. Con una mascotte puoi subito stringere la mano o abbracciarla, non lo faresti con altre persone in Giappone ed è questo che penso sia divertente”.

Nel frattempo i giochi olimpici procedono, chissà se i campioni vorranno farsi una foto con l’attrazione del momento.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @tokyo2020

Sommario
Miraitowa: la mascotte che fa impazzire Tokyo.
Titolo
Miraitowa: la mascotte che fa impazzire Tokyo.
Descrizione
Tokyo tra Olimpiadi e mascotte: arriva Miraitowa
Autore