in

Milan, Rafael Leao: “Vorrei vincere ogni anno”

Fonte immagine: Profilo Instagram @iamrafaeleao93

Rafael Leao fa capire chiaramente di sentirsi legato a doppio filo con il  Milan e con Milano. In rossonero, in una delle città più grandi e caotiche al mondo, il numero 10 ha avuto la grande possibilità di crescere sotto tutti i punti di vista. “Milano è una bella città, per il clima e per il cibo – ha detto – . Impari molte cose vivendo all’estero, se rimani nella tua zona di comfort non cresci. Non mi sento più un bambino, penso di essere diventato un uomo”.

Il fantasista portoghese ha parlato anche del rapporto con il suo papà. Un rapporto che è rimasto molto solido a dispetto della distanza che si è venuta a creare, non appena il numero 10 del Diavolo si è trovato in pianta stabile a Milano: “Mio padre farebbe qualsiasi cosa per me. Quando ero un ragazzino mi diceva sempre di avere pazienza e che sarebbe arrivato il mio momento. Il calcio per me è tutto, all’inizio era un sogno: volevo diventare un professionista. Mi sembra ancora qualcosa di irreale”.

Rafael Leao e il legame con il Milan

Il Milan è sempre stato nel cuore di Rafael Leao. Del resto è stata una squadra che ha avuto tra le sue fila sempre grandi campioni: “Il Milan ha avuto giocatori fantastici, sto cercando di raggiungere quel livello. E’ difficile, ma penso di essere sulla strada giusta. Quando vado nella sala dei trofei trovo ispirazione e motivazioni per diventare un giocatore migliore e creare qualcosa di meraviglioso per i nostri tifosi. Quando vieni qui, vedi cosa ha fatto questo club in passato. Voglio vedere i nostri tifosi festeggiare ogni stagione”.

E poi c’è lo stadio di San Siro, uno dei templi del calcio a livello mondiale. Qui il giocatore lusitano si è sempre sentito a proprio agio, in quanto l’ambiente che si viene a creare durante le partite è magico: “Non c’è niente di meglio che giocare in casa, soprattutto in un posto come San Siro. E’ difficile esprimerlo a parole, non credo che la sensazione che provo possa essere descritta con una sola parola. I tifosi sono fantastici, spero non cambino mai perché abbiamo bisogno di loro”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @iamrafaeleao93

blog hibet