in

Messi, paura Mondiale: “Temo per le condizioni di Dybala e Di Maria”

Il fuoriclasse dell’Argentina fa poi le carte alle favorite per la Coppa del Mondo

messi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @leomessi

Lionel Messi ha già la testa ai Mondiali, gli ultimi della sua carriera. Una questione di vita o di morte per la sua nazione: “Per gli argentini è sempre molto difficile mantenere la giusta serenità in vista di un mondiale. Siamo considerati sempre i migliori, la squadra candidata al titolo, ma non è sempre stato così anche quando tutti pensavano lo fosse. Ci aspetta un Mondiale è molto difficile dove la condizione fisica sarà determinante”.

Il fuoriclasse della Albiceleste ha anche fatto la conta delle Nazionali che si giocheranno il titolo in Qatar tra alcune settimane. In particolare ne menziona cinque: “Credo che le maggiori candiate siano Germania, Brasile, Francia, Inghilterra e Spagna, ma se devo restringere il cerchio dico Brasile e Francia che hanno giocatori impressionanti come il mio compagno di squadra del PSG Kylian Mbappé e soprattutto, una precisa e riconoscibile identità”.

Messi e la paura degli infortuni

Secondo Messi l’Argentina arriva a questi Mondiali con i problemi legati alle condizioni di Paulo Dybala e Angel Di Maria: “Questa volta è un Mondiale diverso dal solito perché si gioca in un periodo diverso rispetto a quelli precedenti. Siamo così vicini  al grande evento che da adesso in poi qualsiasi piccola cosa  può lasciarti fuori. Quello che è successo a Dybala e a Di Maria a livello personale già ci preoccupa come nazionale, e poi vedere cosa può succedere ti spaventa di più”.

A prescindere da tutto, il giocatore del Paris Saint Germain spera di avere dei compagni al meglio delle condizioni per conquistare la coppa: “Credo che però uscire con il pensiero di quel che può accadere può essere controproducente. A questo punto ormai la cosa migliore è comportarsi normalmente, come sempre anche perché giocare è sempre  il modo migliore per stare bene. Spero che Paulo e il Fideo si riprendano, ma penso che abbiano tutto il tempo per riuscirci”.

Leo parla già da vero capitano.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @leomessi