in

Messi non ce la fa: vola a Madrid a curarsi

Problemi al ginocchio per la Pulce

messi Madrid share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @leomessi

La nuova vita calcistica di Lionel Messi non sembra essere iniziata in maniera superlativa o comunque vicino a quanto ci si potesse aspettare. Il fuoriclasse argentino ha dato vita a uno dei trasferimenti più clamorosi dell’intera storia del calcio, lasciando il Barcellona dopo oltre venti anni e dopo aver fatto cose clamorose, al punto da essere considerato da molti come il miglior calciatore di sempre.

Ora l’ex numero 10 dei blaugrana ha dato il via a una nuova avventura con la maglia del Paris Saint Germain. Ma al di là di qualche sprazzo del suo talento visto nelle notti di Champions League, in particolare contro il suo vecchio maestro Pep Guardiola, la Pulce sta attraversando un periodo decisamente complicato. Tanto che i problemi fisici che lo stanno attanagliando lo hanno obbligato a prendersi un break.

Messi torna in Spagna

Messi era stato sostituito nello scorso weekend, durante la partita di campionato contro i campioni in carica del Lille. Dopodichè Mauricio Pochettino ha deciso di tenerlo fuori per il match di Champions League di mercoledì sera contro il Lipsia. Una scelta legata soprattutto ai problemi al ginocchio emersi nei giorni scorsi. Tanto che il numero 30 della compagine parigina è stato costretto ad andare a Madrid per farsi curare.

Leggi anche...  Disavventura per Ander Herrera: derubato da una donna

Il Messia del calcio moderno torna dunque in quella Spagna che aveva lasciato in lacrime tre mesi fa. La tappa obbligata lo ha portato verso l’ambulatorio di fisioterapia rigenerativa TVA, dove Messi riceverà le cure del professor Joaquin Juan. Si tratta dello stesso luminare che lo curò nel 2015 dopo la rottura del legamento collaterale.

Un intervento necessario per rimettere in sesto un giocatore molto atteso.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI

Fonte immagine: Profilo Instagram @leomessi